Vaccini, Speranza: «Da domani si possono prenotare tutti». Ecco come

Mercoledì 2 Giugno 2021
Vaccini, Speranza: «Da domani si possono prenotare tutti». Ecco come

Prenotazioni per i vaccini per tutti. Da domani gli italiani potranno fissare un appuntamento per Pfizer, Moderna, Johnson&Johnson e Astrazeneca senza limiti d'età. L'annuncio era stato già dato dal commissario per l'emergenza Covid Francesco Paolo Figliuolo, e oggi è stato confermato dal Ministro per la Sanità Roberto Speranza attraverso il suo account Facebook. «Da domani tutti potranno prenotare il vaccino antiCovid. Possiamo ancora accelerare la nostra campagna per superare questa stagione così difficile. Buona festa della Repubblica a tutti». Finora, in Italia, sono state somministrate l'88,7% delle quasi 40 milioni di dosi ricevute e 12,3 milioni di persone hanno completato il ciclo vaccinale. Il 3 giugno nuove fasce d'età potranno quindi prenotare il vaccino, ma alcune Regioni sono ancora indietro. Come il Trentino, dove si è fermi agli over 50, ma anche nel Lazio, al momento, si può prenotare attraverso il sito di Salute Lazio solo chi ha più di 40 anni. Nel frattempo nella Regione guidata da Nicola Zingaretti sono arrivate 2,5 milioni di dosi di vaccini, oltre ai 3,5 milioni di Pfizer già in distribuzione. Oggi dovrebbero essere consegnate circa 370 mila dosi di Johnson&Johnson, domani oltre 1,7 milioni di Astrazeneca e venerdì quasi 400 mila dosi di Moderna.

Come prenotare

  • Abruzzo - Qui si può prenotare attraverso la piattaforma di Poste italiane, gli sportelli Atm Postamat attivi sul territorio regionale, la rete dei portalettere in servizio in Abruzzo e il numero verde 800.00.99.66 (attivo tutti i giorni dalle ore 8:00 alle ore 20:00). Si aggiunge anche un servizio di prenotazione tramite sms: bisogna inviare il proprio codice fiscale al numero 339 990 39 47 per essere ricontattati entro 72 ore e completare la procedura. Diversa la prenotazione per le persone disabili, con fragilità e per la categoria dei caregiver: in questo caso avviene ancora sul portale sanità.
  • Basilicata - Anche in questo caso si utilizza la piattaforma di Poste italiane, dove bisogna inserire il codice fiscale e numero di tessera sanitaria. Ma si può anche chiamare il numero verde 800.00.99.66, attivo dal lunedì alla domenica dalle ore 8 alle ore 20. Per i caregiver, sarà possibile prenotare, scegliendo luogo e orario, accedendo in piattaforma con i dati dei soggetti fragili.
  • Bolzano - Nella Provincia autonoma di Bolzano tutti i cittadini dell’Alto Adige possono prenotarsi già dal 27 maggio. Come? Attraverso una piattaforma online dedicata alle prenotazioni. Altrimenti è possibile contattare telefonicamente il Centro unico di prenotazione provinciale, dal lunedì al venerdì, dalle 8:00 alle 16:00 ai numeri 0471 100999 e 0472 973850.
  • Calabria - La Calabria ha scelto la piattaforma di prenotazione di Poste italiane, oppure si può chiamare il numero verde 800 00 99 66 o mandare un sms al 339 9903947 per essere ricontattati. Per info si può contattare il centralino dedicato della Protezione civile: 0961 789775.
  • Campania - La Campania apre alle prenotazioni tramite il sito web della sanità regionale: si deve inserire codice fiscale e numero di tessera sanitaria, recapiti mail e telefonico.
  • Lazio - Nella Regione della Capitale si possono già prenotare tutti gli over 18 con l'Open Week del 2-6 giugno. Per fissare un appuntamento tramite il sito di Salute Lazio, invece, non ci sono ancora cambiamenti. Come indicato da Roberto Ieraci, responsabile scientifico della campagna di vaccinazione anti-Covid nel Lazio, si aprirà a nuove categorie compatibilmente con l'arrivo di nuove dosi.

Ultimo aggiornamento: 18:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA