Difterite, morto un bimbo di otto anni. Torna la malattia in Europa

Mercoledì 11 Dicembre 2019
Torna la difterite in Europa: morto un bimbo di otto anni

A oltre 40 anni dall'ultimo caso autoctono, in Grecia è tornata la difterite: ha colpito un bambino di otto anni, morto a seguito della malattia. L'episodio è stato riportato dai media locali e confermato nel'ultimo report dell'European Center for Disease Control (Ecdc). Il bimbo, riferisce il quotidiano online Ethnos.gr, è arrivato in ospedale in gravi condizioni, ed è morto pochi giorni dopo il ricovero in terapia intensiva nell'ospedale pediatrico di Atene. In un primo momento era stato riportato dai media locali che il bimbo non era vaccinato, ma questa circostanza non è stata poi confermata ufficialmente.

LEGGI ANCHE --> Batterio New Delhi, nuovi vaccini per superare la resistenza agli antibiotici che provoca infezioni ospedaliere

La difterite è stata poi confermata anche dall'analisi di un campione da parte di un laboratorio dell'Nhs inglese. «L'ultimo caso registrato di difterite in Grecia è stato un caso importato nel 1994 - scrive l'Ecdc - mentre l'ultimo caso autoctono letale risale agli anni '70. La malattia in un individuo completamente vaccinato è molto rara. Tuttavia la difterite è stata implicata nella morte di diversi bambini non vaccinati in Europa negli anni recenti».
 

Ultimo aggiornamento: 17:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci