Coronavirus, tutte le fake news: dal cibo cinese ai pacchi acquistati online

Mercoledì 29 Gennaio 2020

Coronavirus, c'è una cosa che si diffonde più velocemente: le fake news che lo riguardano e purtroppo neanche quelle sono innocue. Da quando questo virus influenzale (dalle possibili complicanze respiratorie anche gravi) ha iniziato ad imperversare in Cina e ad allargarsi anche fuori dal continente asiatico, le notizie allarmistiche hanno iniziato a diffondersi a macchia d'olio, fomentando il panico fra i cittadini. Tutte le bufale sul Coronavirus

Ecco come limitare il rischio d'infezione da Coronavirus: un gesto semplice da fare quando sei raffreddato

Ultimo aggiornamento: 12:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci