Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Omicron, Bassetti: «Fuori dall'emergenza in primavera, raggiungeremo il 100% di immunità»

Vaia: «Dopo due anni di pandemia, sarà una primavera di speranza»

Sabato 29 Gennaio 2022
Omicron, virologi sicuri: «Fuori dall'emergenza in primavera, raggiungeremo il 100% degli immuni»

«Con la primavera usciremo fuori dall'emergenza Omicron». Il virologo Matteo Bassetti dice la sua sui contagi da Covid: «Sicuramente arriveremo a una immunità del 100% grazie ai vaccini o perché saremo guariti. La discesa dei casi, già iniziata, sarà più veloce e tra 2-3 settimane caleranno anche i ricoveri e i decessi», ha detto. Sulla stessa linea anche il direttore dell'Inmi Spallanzani di Roma, Francesco Vaia: «Dopo due anni di pandemia, sarà una primavera di speranza». 

Covid, Iss: booster efficace anche contro Omicron. Ma crescono i contagi nelle scuole

Irlanda, stop al bollettino sui casi Covid nel weekend: «Report solo dal lunedì al venerdì»

«Possiamo dire che è iniziata la discesa della curva epidemiologica - continua Bassetti -. E nelle prossime settimane potrebbe essere anche veloce come accaduto in altri paesi. Il fatto che Omicron 2 sia stata rilevata in Italia non è un problema e non deve creare allarme perché è una sorella della variante Omicron che abbiamo visto essere molto contagiosa ma non sta creando stress negli ospedali. Le varianti ci saranno perché lo dice la storia dei virus dobbiamo essere attenti e sequenziare». 

 
3

Ultimo aggiornamento: 1 Febbraio, 12:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci