Covid Italia, bollettino di oggi 20 luglio: 3.558 nuovi casi e 10 morti, tasso di positività a 1,6%

Martedì 20 Luglio 2021
Covid, bollettino 20 luglio: 3.558 nuovi casi e 10 morti

Covid Italia, il bollettino di oggi 20 luglio 2021. Oggi 3.558 nuovi casi e 10 morti. Balzo dei positivi ai test per i Covid individuati nelle ultime 24 ore, sono 3.558 secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 2.072. Sono invece 10 le vittime in un giorno, mentre ieri erano state 7. Sono 218.705 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati. Ieri erano stati 89.089. Il tasso di positività è dell'1,6%, in calo rispetto al 2,3% di ieri.

 

Green pass per ristoranti obbligatorio dalla zona gialla: la proposta delle Regioni. Per restare in bianca ricoveri al 15% in terapie intensive

 

Covid in Italia, ricoveri in aumento

I casi in Italia dall'inizio dell'epidemia sono 4.293.083, i morti 127.884. I dimessi ed i guariti sono invece 4.115.889, con un incremento di 1.760 rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono 49.310, in aumento di 1.785 unità nelle ultime 24 ore. In aumento le persone ricoverate in ospedale con sintomi che sono 1.194 (ieri 1.188), con un aumento di 6 persone rispetto a ieri, mentre sono 165 i ricoverati in terapia intensiva (+3 rispetto a ieri), con 11 ingressi nelle ultime 24 ore. Sono 4.115.889 i guariti (+1760 ) e 49.310 gli attualmente positivi (+1.785 ).

 

 

 

Emilia-Romagna

Sono 185 i casi di positività al Coronavirus riscontrati in Emilia-Romagna nelle ultime 24 ore, sulla base di 19.870 tamponi messi a referto. Nel Reggiano è morta una donna di 89 anni, la prima dopo dieci giorni senza decessi in Regione. La media d'età dei nuovi positivi continua ad essere al di sotto dei trent'anni (29,9) e 43 sono asintomatici, scovati soprattutto grazie al contact tracing. Bologna è la provincia con il numero di contagi più alto (45) seguita da Rimini e Reggio Emilia (41). I casi attivi continuano a salire (sono 2.959): i ricoverati in terapia intensiva sono 15 (uno in più di ieri), cinque dei quali a Piacenza che qualche settimana fa era tornata a zero, mentre quelli negli altri reparti Covid 137 (-5).

Viaggi all'estero, Farnesina: rischio sanitario e di costi aggiuntivi

Lombardia

Sono 153 i nuovi casi di Covid registrati nella provincia di Milano nelle ultime 24 ore, di cui 89 a Milano città. Lo rende noto Regione Lombardia. Quanto alle altre province lombarde, a Bergamo si registrano 22 nuovi casi, a Brescia 45, a Como 7, a Cremona 7, a Lecco 8, a Lodi 6, a Mantova 15, nella provincia di Monza e Brianza 48, a Pavia 10, a Sondrio 4 e a Varese 46.

Grecia, allerta viaggi. Farnesina a 400 ragazzi: «Rischio sanitario, fate assicurazione privata»

Toscana

342 pazienti Covid-19 dell'area che fa capo alla Asl Toscana Nord Ovest sono stati trattati e monitorati da remoto, da marzo 2020, senza ricorrere all'ospedale grazie a una piattaforma di telemedicina, TelteCovid19 sviluppata e messa a disposizione dal dipartimento di ingegneria dell'informazione dell'Università di Pisa e dalla sua spin-off Ingeniars. «Il progetto - ha spiegato Luca Fanucci, ordinario di elettronica al dipartimento di ingegneria dell'informazione - mira a fornire ai pazienti termometro, pulsossimetro e misuratore di pressione oltre un tablet per l'auto misurazione dei parametri vitali. Tramite una semplice interfaccia grafica, il tablet ricorda quando le misure devono essere effettuate e, una volta acquisiti i parametri vitali, invia automaticamente i dati alla piattaforma centrale, a cui il medico può accedere monitorando in tempo reale l'evoluzione del quadro clinico»..

 

Spagna, positivo dopo vacanza a Barcellona: 21enne veneto (non vaccinato) ricoverato in terapia intensiva

Veneto

.

Sardegna

Sono 145 i nuovi casi di positività al Coronavirus accertati in Sardegna nell'aggiornamento dell'Unità di crisi regionale: i test in più eseguiti sono 3.112, non ci sono nuovi decessi. In ospedale ci sono 58 pazienti (+1 rispetto al report precedente), 3 in terapia intensiva (-1). Le persone in isolamento domiciliare sono 1.955, 15 i guariti in più. Sul territorio, dei 58.716 casi positivi complessivamente accertati, 15.837 (+83) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.986 (+29) nel Sud Sardegna, 5.235 (+7) a Oristano, 10.990 (+4) a Nuoro, 17.654 (+22) a Sassari.

 

Calabria

Secondo il bollettino sull'emergenza Covid-19 diffusi dal dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria, sono 33 i nuovi contagi registrati (su 2.273 tamponi effettuati), +20 guariti e 1 morto (per un totale di 1.238 decessi). Il bollettino, inoltre, registra +12 attualmente positivi, +16 in isolamento, -3 ricoverati e, infine, -1 terapie intensive (per un totale di 4).

Campania

Sono 233 i nuovi casi di coronavirus emersi ieri in Campania dall'analisi di 7.168 tamponi molecolari. Nelle ultime 48 ore in Campania è stato registrato un nuovo decesso, 2 i decessi avvenuti in precedenza ma registrati ieri. Sono 13 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 3 in più rispetto al dato diffuso ieri, 184 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza, +3 rispetto a ieri.

 

Puglia

Risale la curva dei contagi per il Covid 19 oggi in Puglia a fronte di un forte rialzo del numero di test. Per fortuna continua a segnare zero la casella dei decessi. Resta abbastanza lenta la progressione dei guariti e pertanto i casi attualmente positivi rimangono praticamente stabili. Aumentano purtroppo anche se in modo lieve i ricoverati. Come si può osservare nel bollettino epidemiologico quotidiano, stilato dalla Regione sulla base delle informazioni del dipartimento Promozione della Salute, oggi sono stati registrati 7.764 tamponi per l'infezione da coronavirus e sono stati rilevati 80 casi positivi: 20 in provincia di Bari, 14 in provincia di Brindisi, 4 nella provincia Bat, 15 in provincia di Foggia, 22 in provincia di Lecce, 3 in provincia di Taranto, 6 fuori regione. Quattro casi precedentemente attribuiti a provincia non nota, sono stati classificati oggi, per cui il totale odierno resta di 80 casi.

 

 

Ultimo aggiornamento: 21 Luglio, 01:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA