Covid Italia, bollettino oggi 24 agosto: 953 nuovi contagi, 4 morti. 21 mila tamponi in meno. Record casi in Sardegna: 91

Lunedì 24 Agosto 2020
Covid Italia, bollettino 24 agosto 2020: 953 nuovi contagi, 4 morti. 21 mila tamponi in meno. Record casi in Sardegna: 91

Il bollettino della situazione coronavirus in Italia del 24 agosto 2020: i contagi registrati nelle ultime 24 ore sono 953. I decessi per Covid hanno raggiunto quota 35.441, con un incremento di quattro unità nell'ultimo giorno. I tamponi sono stati 45.914 (- 21 mila rispetto a ieri), secondo i dati del ministero della Salute.  Record di nuovi positivi in Sardegna: 91. Valle d'Aosta, Molise e Basilicata sono le tre regioni italiane a zero contagi da ieri.

CLICCA QUI per scaricare il bollettino in Pdf

Covid Italia, contagi in calo rispetto a ieri ma 21 mila tamponi in meno


I guariti oggi sono 192 per un totale di 205.662. In totale i casi registrati dal ministero della Salute sono 260.298, mentre il totale dei decessi è di 35.441. Gli attualmente positivi sono 19.195 (+757). I malati in terapia intensiva calano di 4 unità e sono oggi 65, mentre i ricoverati con sintomi sono 74 in più per un totale di 1.045. In isolamento domiciliare i pazienti sono 18.085 (+687).

Lazio

Nelle ultime 24 ore nel Lazio contagi in calo (rispetto ai due precedenti giorni record): si registrano 146 nuovi casi e un decesso. Dei nuovi positivi il 57% sono link di rientro, mentre quelli con link dalla Sardegna sono il 40% (59 casi). La curva epidemiologica, spiega la Regione, è legata prevalentemente ai casi di rientro, giovani e asintomatici. Oltre la metà dei nuovi casi (78) nella città di Roma.
 

 

Lombardia

Con 7.722 tamponi effettuati, sono 110 i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati in Lombardia, di questi 8 'debolmente positivì e 3 a seguito di test sierologico. In terapia intensiva c'è un ricoverato più di ieri, il che porta il totale a 15, i pazienti negli altri reparti sono invece 153 con un aumento di 5. Con un decesso il totale complessivo dei morti è di 16.857 . Per quanto riguarda le Province, Milano fa segnare 53 casi (di cui 31 in città) Bergamo: 16; Monza 14, Como 10, Brescia 6. Varese 4, Lecco, Pavia e Cremona 2, mentre non si sono verificati casi a Lodi, Mantova e Sondrio.
 

Sardegna

Continua a salire il numero dei contagi da Covid-19 in Sardegna: nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale, sono 91 i nuovi casi, 75 rilevati con il tracciamento dei contatti di positivi accertati. I ricoverati in ospedale sono 18, 411 in isolamento domiciliare, 1.262 le persone guarite, stabile a 134 il numero dei decessi. Rispetto all'ultimo aggiornamento sono stati eseguiti quasi 1.100 tamponi (125.231 sono i tamponi effettuati finora in Sardegna). Dei 1.825 casi positivi complessivamente accertati, 331 (+5 rispetto al dato di ieri) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 190 (+18) nel Sud Sardegna, 61 a Oristano, 108 a Nuoro, 1.135 (+68) a Sassari.
 

 

Veneto

Il numero dei tamponi positivi continua a salire in Veneto. Sono 116 in più nelle ultime 24 ore, passando da 21.955 a 22.071.Immutati i decessi, a quota 2.104. I casi attualmente positivi sono cresciuti di 59, passando da 1989 a 2048. I negativizzati virologici sono attualmente 17.919 contro i 17.862 di ieri (+57).
 

Sicilia

Sono 65 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia. Di questi 58, fa sapere la Regione siciliana, 58 sono migranti ospiti dell'hotspot di Lampedusa. Con i nuovi casi nell'Isola il numero dei positivi sale a 947 (4.067 da inizio emergenza) mentre il numero complessivo dei guariti 2.834, 21 in più rispetto a ieri. Stabile, invece, il numero delle vittime: 286 dall'inizio dell'emergenza.  I dati sono contenuti nel quotidiano report del ministero della Salute e dell'Istituto superiore di sanità. Dei 947 positivi i ricoverati con sintomi sono 54, mentre quelli in terapia intensiva sono 9, altri 884 sono in isolamento domiciliare. Questa la ripartizione dei nuovi casi su base provinciale: 59 a Palermo, 3 a Catania, uno ciascuno a Messina, Siracusa e Ragusa.
 

Emilia Romagna

È di 116 l'aumento giornaliero di contagiati da Coronavirus in Emilia- Romagna, di cui 57 asintomatici: 42 erano già in isolamento al momento dell'esecuzione del tampone e 36 sono stati individuati nell'ambito di focolai già noti. Sono 25 i nuovi casi collegati a rientri dall'estero, 26 da altre regioni. Le province che presentano il maggior numero di casi sono Modena (25), Bologna (21, dove più della metà sono ricondotti al rientro dalla Sardegna), Reggio Emilia (18) e Ravenna (15). I tamponi effettuati ieri sono 5.019 più 2039 test sierologici. I casi attivi sono 2.139 (+105). Due decessi, uno a Modena in una casa residenza per anziani e uno a Bologna. Le persone in isolamento a casa sono complessivamente 2.049 (+100), il 95% dei casi attivi. Restano 8 i pazienti in terapia intensiva, mentre salgono a 82 quelli ricoverati negli altri reparti Covid (+5). Le persone complessivamente guarite sono 24.434 (+9).

Ultimo aggiornamento: 25 Agosto, 09:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA