Covid Italia, bollettino oggi 21 aprile: 13.844 nuovi casi e 364 morti. In Lombardia 2.095 contagi, in Campania 1.881 e in Sicilia 1.288

Mercoledì 21 Aprile 2021
Covid Italia, bollettino di oggi 21 aprile

Covid Italia, il bollettino di oggi 21 aprile. Nelle ultime 24 ore si contano 13.844 nuovi casi e 364 morti. Ieri  in tutto il Paese erano stati registrati 12.074 contagi e 390 decessi. Sono 350.034 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri i test erano stati 294.045. Il tasso di positività è del 3,9%, in leggero calo rispetto al 4,1% di ieri. Sono 3.076 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Covid in Italia, in calo di 75 unità rispetto a ieri nel saldo giornaliero tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri sono stati 155 (ieri 182). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 22.784 persone, in calo di 471 rispetto a ieri. In Lombardia sono stati rilevati 2.095 casi, in Campania 1.881, in Sicilia 1.288 e nel Lazio 1.161.

 

Nuovo decreto Draghi, dal 26 aprile torna la zona gialla: ristoranti, cinema, sport: cosa cambia

 

SCARICA QUI IL BOLLETTINO

 

In totale i casi dall'inizio dell'epidemia sono 3.891.063, i morti 117.997. Gli attualmente positivi sono 475.635 (-7.080 rispetto a ieri), i guariti e dimessi 3.311.267 (+20.552). In isolamento domiciliare ci sono 449.775 persone (-6.534).

 

Lombardia

Con 49.417 tamponi effettuati sono 2.095 i nuovi positivi in Lombardia, con il tasso di positività in crescita al 4.2% (ieri 3.5%). Continua il calo dei ricoverati sia in terapia intensiva (-8, 667) che negli altri reparti (-117, 4.522). I decessi sono 72 per un totale complessivo di 32.458 morti in regione dall'inizio della pandemia. Per quanto riguarda le province, sono 531 i nuovi positivi nella città metropolitana di Milano, di cui 214 a Milano città, 310 a Brescia, 221 a Varese, 162 a Monza e Brianza, 154 a Mantova, 153 a Como, 129 a Pavia, 114 a Bergamo, 98 a Cremona, 85 a Lecco, 49 a Sondrio e 30 a Lodi.

 

Veneto

Torna sopra quota mille, esattamente 1.094, il dato dei nuovi contagi Covid in Veneto in 24 ore. I decessi sono stati 20. Lo riferisce il bollettino della Regione. L'incidenza dei positivi sui 54.323 tamponi eseguiti, è del 2,01%. Il report aggiorna a 403.971 il numero degli infetti dall'inizio dell'epidemia, e a 11.159 quello delle vittime. Prosegue costante la discesa dei posti letto occupati dai malati Covid negli ospedali. Complessivamente si tratta di 1.685 pazienti (-43), dei quali 1.449 in cura nei normali reparti medici (-32), e 236 (-11) nelle terapie intensive. I soggetti attualmente positivi e in isolamento sono 24.593 (-862).

Piemonte

Sono 1.026 in Piemonte i casi positivi al Covid riportati nel bollettino dell'Unità di crisi della Regione, con un'incidenza del 5,1% rispetto ai 20.188 tamponi diagnostici processati (9.867 antigenici); la quota di asintomatici è del 45,8%. In terapia intensiva - 4 ricoverati rispetto a ieri (totale a 277), negli altri reparti -87 (totale a 2.666). Superato il tetto delle 11 mila vittime da inizio pandemia (11.039), con 48 nuovi decessi (5 registrati oggi), mentre scende sotto 20 mila il numero degli attualmente positivi: sono 19.828, Le persone in isolamento domiciliare sono 16.885, i guariti +1.914.

 

 

 

 

Toscana

Sono 936 in più (età media 42 anni) i nuovi casi di positività al Coronavirus rilevati oggi in Toscana e sempre nelle 24 ore, 31 i nuovi morti (età media 78,4 anni) secondo il consueto report della Regione. Le vittime totali arrivano a 5.942 con Arezzo che oggi raggiunge i 400 deceduti. I nuovi casi positivi sono il +0,4% del giorno precedente e portano a 218.929 il totale dei positivi dall'inizio della pandemia.

Puglia

Oggi in Puglia sono risultati 1.141 casi positivi su 12.937 test analizzati, con una incidenza dell'8,8% (stessa percentuale di ieri). Sono stati inoltre registrati 25 decessi (ieri erano stati 24). Diminuisce il numero complessivo dei pazienti ricoverati in ospedale, che oggi sono 2.132 (21 in meno di ieri) e cala di 446 unità il numero dei pugliesi attualmente positivi, che sono 49.353 (sui complessivi 223.136 contagiati da marzo 2020) e aumenta di 1.562 unità il numero dei guariti, passando dai 166.688 di ieri ai 168.250 odierni. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.116.904 test. Complessivamente i pugliesi deceduti per Covid sono 5.533.



 

 

Marche

Sono 388 i positivi rilevati tra le nuove diagnosi nelle ultime 24 ore nelle Marche: 100 in provincia di Pesaro Urbino, 84 in quella di Ascoli Piceno, 78 in quella di Macerata, 73 in provincia di Ancona, 44 in quella di Fermo e 9 fuori regione. Nelle ultime 24 ore, comunica il Servizio Sanità della Regione Marche, «sono stati testati 4.954 tamponi: 2.723 nel percorso nuove diagnosi (di cui 761 nello screening con percorso Antigenico) e 2.231 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 14,2%)».

Abruzzo

Continuano a migliorare rapidamente i numeri dell'emergenza Covid-19 in Abruzzo. Sono 163 i nuovi casi accertati nelle ultime ore. Sono emersi dall'analisi di 4.859 tamponi molecolari: è risultato positivo il 3,35% dei campioni, una delle percentuali più basse delle ultime ore. Scendono velocemente i ricoveri, che passano dai 545 di ieri ai 524 di oggi. Due i decessi, che fanno salire il totale delle vittime a 2.347. I nuovi positivi hanno età compresa tra un mese e 95 anni. Quelli con meno di 19 anni sono 32.

 

 

 

Umbria

Nessun morto per il Covid in Umbria nell'ultimo giorno. Sul sito della Regione sono infatti stabili a 1.331 le vittime dall'inizio della pandemia. Nell'ultimo giorno sono stati rilevati 108 nuovi positivi e 260 guariti. Gli attualmente positivi sono ora 3.152, 152 meno di ieri. Analizzati 2.563 tamponi e 4.254 test antigenici. Il tasso di positività è del 1,58 per cento sul totale (ieri 1,2) e del 4,2 sui soli molecolari (ieri era al 3). I ricoverati sono 242, cinque in meno di ieri, 36 dei quali, uno in più, nelle terapie intensive.

Lazio

Oggi su oltre 16 mila tamponi nel Lazio (+3.278) e quasi 17 mila antigenici per un totale di oltre 33 mila test, si registrano 1.161 casi positivi (+235), 52 i decessi (+18) e +2.539 i guariti. Aumentano i casi e i decessi, mentre diminuiscono i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 6%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 3%. I casi a Roma città sono a quota 400.

Campania

Sono 1.881 i nuovi casi di coronavirus emersi ieri in Campania dall'analisi di 20.367 tamponi molecolari. La percentuale di tamponi positivi sul totale dei tamponi analizzati è pari al 9,23%. Dei 1.881 nuovi positivi, 588 sono risultati positivi. Sono 30 i nuovi decessi inseriti nel bollettino odierno diffuso dall'Unità di crisi della Regione Campania; di questi, 25 sono avvenuti nelle ultime 48 ore e 5 sono avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. Il totale dei decessi in Campania da inizio pandemia è 6.069. I nuovi guariti sono 1.753, il totale dei guariti è 277.426. In Campania sono 144 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 1.534 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.

 

 

 

 

Basilicata

In Basilicata nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 2.036 tamponi molecolari: 177 sono risultati positivi al coronavirus e di questi 173 appartengono a residenti in regione. Lo ha reso noto la task force regionale, specificando che nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri cinque decessi (di cui quattro di residenti) con il totale delle vittime lucane salito quindi a 488. Sono 178 le persone ricoverate negli ospedali lucani, delle quali però solo 13 in terapia intensiva, otto all'ospedale San Carlo di Potenza e cinque al Madonna delle Grazie di Matera.

Friuli Venezia Giulia

Oggi in Friuli Venezia Giulia su un totale di di 8.535 test sono state riscontrate 263 positività al Covid, pari al 3,08%. Nel dettaglio, 206 contagi sono stati rilevati dall'analisi di 5.963 tamponi molecolari, con una percentuale di positività del 3,45%; 57 da 2.572 test rapidi antigenici (2,22%). I decessi registrati sono 7 ai quali si aggiunge una morte pregressa. I ricoveri nelle terapie intensive sono 48 (-3), quelli in altri reparti 339 (-5). Lo comunica in una nota il vicegovernatore del Fvg con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

Calabria

Aumentano ancora, seppure lievemente, i nuovi contagi in Calabria. Sono 471 (ieri erano 450) i positivi riscontrati nelle ultime 24 ore in Calabria a fronte di 4.810 tamponi e 3.870 soggetti testati. Tre in più i decessi che portano il totale a 958. Calano di 2 i ricoveri in reparti di cura mentre rimane stabile il dato delle terapie intensive (47). Gli isolati a domicilio sono 97 (13.606) e i guariti 373 (40.979). I casi attivi sono 14.129 e quelli chiusi 41.937. In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 687.979 soggetti per un totale di 737.617 tamponi eseguiti. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 56.066, quelle negative 631.913.

 

 

 

 

Valle d'Aosta

Due decessi e 46 nuovi contagi da Covid -19 in Valle d'Aosta che portano il totale complessivo dei pazienti affetti da Coronavirus da inizio epidemia a 10.514. I casi positivi attuali sono 891, - 30 rispetto a ieri, di cui 55 ricoverati in ospedale, 12 in terapia intensiva, e 824 in isolamento domiciliare. I guariti sono saliti a 9180, + 74 rispetto a ieri.

Trentino

Sono 120 i nuovi casi positivi accertati in Trentino a fronte di circa 2.500 tamponi analizzati. Nelle ultime 24 ore si è verificato un decesso in ospedale. Lo comunica l'Azienda provinciale per i servizi sanitari. L'analisi di 1.434 tamponi molecolari ha permesso di individuare altri 49 contagi e di confermare 16 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Di questi ultimi ieri ne sono stati analizzati 1.201, dai quali sono emersi 71 nuovi positivi. Le classi in quarantena ieri erano 57.

Sardegna

Ci sono 9 nuovi decessi in Sardegna per Coronavirus, 303 nuovi casi. I test in più eseguiti nelle ultime 24 ore sono stati 3.462. In ospedale sono ricoverati 375 pazienti (-2), 55 (-3) in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 17.514, quelle in più guarite sono 333. Dei 52.316 casi positivi complessivamente accertati, 13.552 (+53) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 7.918 (+54) nel Sud Sardegna, 4.574 (+40) a Oristano, 10.299 (+50) a Nuoro, 15.973 (+106) a Sassari.

Sicilia

Sono 1.288 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia. L'isola è terza per numero di contagi in Italia dopo la Lombardia e la Campania. Fra ieri e oggi sono 10 i morti e 989 i pazienti dimessi o guariti. Il numero degli attuali positivi è di 25.188 - 289 in più rispetto a ieri - di cui 1.274 sono ricoverati in regime ordinario, 182 in terapia intensiva e 23.732 in isolamento domiciliare.

Ultimo aggiornamento: 22 Aprile, 00:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA