Coronavirus, bollettino oggi 27 luglio: 170 nuovi contagi, malati in aumento, 5 morti nelle ultime 24 ore

Lunedì 27 Luglio 2020
Coronavirus, bollettino oggi 27 luglio: 168 nuovi contagi, malati in aumento. Cinque morti nelle ultime 24 ore

Sono 170 i nuovi contagi di Coronavirus in base al bollettino del 27 luglio 2020Ieri se ne erano registrati 255. Per il quarto giorno consecutivo le vittime sono 5 e la Lombardia non registra deceduti. In tutto i decessi per Covid-19 sono stati 35.112. In totale i contagiati dall'inizio dell'emergenza sono 246.286. Cresce di 16 unità il numero di attualmente positivi: i malati sono ad oggi 12.581. I guariti sono 147 per un totale di 198.593 da inizio pandemia

LEGGI ANCHE Covid bollettino Lazio, 13 casi in 24 ore: 8 vengono dall'estero
 

CLICCA QUI per scaricare il bollettino in Pdf

I 5 decessi sono stati registrati in Piemonte, Lazio, Puglia, Abruzzo e Sardegna.
 

Lazio

Ad oggi nel Lazio sono 944 gli attuali casi positivi al Covid-19, di questi 742 sono in isolamento domiciliare. Mentre 202 persone sono ricoverate, di cui 9 in terapia intensiva. Infine, 861 persone sono decedute e 6.762 guarite. In totale sono stati esaminati 8.567 casi.
 

Piemonte

Un decesso di persona positiva al test del Covid-19 è stato comunicato nel pomeriggio dall'Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 0 nella giornata di oggi. Il totale è di 4127 deceduti risultati positivi al virus: 678 Alessandria, 256 Asti, 208 Biella, 398 Cuneo, 372 Novara, 1821 Torino, 222 Vercelli, 132 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 40 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte. Sono, invece,  31.610 (+4 rispetto a ieri, tutte asintomatiche, derivanti da 2 screening e 2 contatti di caso) le persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte, 4097 Alessandria, 1883 Asti, 1054 Biella, 2921 Cuneo, 2808 Novara, 15.971 Torino, 1351 Vercelli, 1152 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 268 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 105 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. I ricoverati in terapia intensiva sono 5, invariati rispetto a ieri. I ricoverati non in terapia intensiva sono 141 (-2 rispetto a ieri).Le persone in isolamento domiciliare sono 656. I tamponi diagnostici finora processati sono 487.189, di cui 267.416 risultati negativi.
 
 

Emilia Romagna

Nessun morto e 33 nuovi casi di Coronavirus in Emilia-Romagna: 21 le persone asintomatiche individuate nell'ambito delle attività di contact tracing e screening. La gran parte dei nuovi contagi, quasi il 70% complessivamente e la totalità degli asintomatici, sono riconducibili a focolai o a casi già noti e a persone rientrate dall'estero o all'azione di controllo in settori come logistica e lavorazione carni, che ha portato in provincia di Modena a individuare 7 dei 9 casi di oggi. I tamponi effettuati da ieri sono 4.828, per un totale di 617.813. A questi si aggiungono anche 1.129 test sierologici. I guariti salgono a 23.814 (+21). I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi sono 1.456 (+12). Restano 4 i pazienti in terapia intensiva, salgono a 77 (+2) quelli ricoverati negli altri reparti Covid.
 

Lombardia

Quarto giorno consecutivo senza decessi e sei province (Cremona, Lodi, Mantova, Pavia, Sondrio e Varese) a zero contagi in Lombardia. «Continua il trend dei dati incoraggianti in merito all'emergenza Covid, anche se non dobbiamo abbassare la guardia nei confronti dei focolai, anche di piccole dimensioni, che le nostre strutture sanitarie territoriali stanno scovando e bloccando ancora in fase embrionale», commenta l'assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera. I ricoverati in terapia intensiva sono 14 (+1), i ricoverati negli altri reparti 137 (-2).

Ultimo aggiornamento: 28 Luglio, 07:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento