Burioni: «Se non ci vacciniamo tutti, di moda in Italia resteranno solo morti e disastro economico»

Lunedì 28 Dicembre 2020
Burioni: «Se non ci vacciniamo tutti, di moda in Italia resteranno solo morti e disastro economico»

Roberto Burioni, in questi giorni su Twitter è molto attivo. Soprattutto per quando riguarda i vaccini anti-Covid. «Ricordo che se non ci vacciniamo tutti quello che rimane di moda nel nostro Illuminato Paese è il COVID-19 con morti e relativo disastro economico, sociale e culturale. Perché il coronavirus della Costituzione scritta bene se ne frega altamente», scrive il virologo rispondendo a un utente.

Proprio ieri, sul social, sui numeri delle dosi scriveva: «I conti non tornano. Le nostre autorità dicono che ogni stato europeo ha ricevuto 10.000 dosi per l’odierna vaccinazione simbolica. I media tedeschi riportano che la Germania ne ha ricevute oltre 150mila. Chi ha ragione?».

Covid, inchiesta dell'Ordine dei medici di Roma: nel mirino «13 dottori no-vax e negazionisti»

Zaia: «Passaporto sanitario per prendere aerei e andare in albergo: in Veneto provvederemo subito»

Vaccino Covid, Rasi: «Immunità per 9-12 mesi, alcuni lavori incompatibili per chi non si vaccina»

Covid, «ecco 50 medici e scienziati miliardari grazie al virus»: boom con il vaccino, c'è un italiano. Classifica di Forbes

Vaccino Covid Italia, il piano: da gennaio a dicembre 2021 ecco tutti i vaccinati (categoria per categoria)

 

 

Ultimo aggiornamento: 30 Dicembre, 14:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA