Bollettino Covid, oggi 1 ottobre 2021: 3.405 casi e 52 morti. Tasso di positività all'1,2%

In calo terapie intensive (-11) e ricoveri (-87)

Venerdì 1 Ottobre 2021
Bollettino Covid, oggi 1 ottobre 2021: 3.405 casi e 52 morti. Tasso di positività all'1,2%

Covid Italia, il bollettino di oggi, venerdì 1 ottobre 2021sono 3.405 i contagi registrati nelle ultime 24 ore, 52 i morti. Il tasso di positività resta stabile all'1,2%.

Ieri a livello nazionale sono stati rilevati 3.804 contagi, mentre 51 sono state le vittime, a fronte di 308.836 tamponi, con il tasso di positività risalito all'1,23. Tutto questo mentre mercoledì i positivi ai test Covid erano stati 3.212, secondo i dati del ministero della Salute. Martedì, invece, erano stati 2.985.

Gli attualmente positivi al Covid in Italia sono 93.652, con un calo di 656 nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Dall'inizio della pandemia i casi sono 4.675.758, i morti 130.973. I dimessi e i guariti sono invece 4.451.133, con un incremento di 4.007 rispetto a ieri.

 

-11 terapie intensive, -87 i ricoveri

Sono 429 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, 11 in meno di ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 20 (ieri erano 26). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 3.118, ovvero 87 in meno di ieri.

 

Covid, Iss: nelle Rsa crollo di morti ma lieve aumento dei casi da luglio. «Serve la terza dose»

Speranza: «Quasi 80% della popolazione è vaccinata»

 

 

I dati

Lombardia

Secondo il quotidiano bollettino diramato da Regione Lombardia sulla diffusione del Coronavirus, a fronte di 53.285 tamponi effettuati, i nuovi positivi sono 381 (0,7 per cento). Diminuiscono sia i ricoveri nelle terapie intensive (-3) che quelli nei reparti Covid (-8). Si registrano 8 decessi in più rispetto a ieri, per un totale di 34.049 dall'inizio della pandemia.

 

Lazio

Nel Lazio su 9249 tamponi molecolari e 15871 tamponi antigenici per un totale di 25120 tamponi, si registrano 289 nuovi casi positivi (-45), in calo rispetto a venerdì 24 settembre (-72), 3 i decessi (-3), 383 i ricoverati (+1), 54 le terapie intensive (-5) e 396 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è all'1,1%. I casi a Roma città sono a quota 154. Lo sottolinea l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato, nel bollettino Covid quotidiano.

 

Vaccino Lazio, prenotazioni terza dose possibili anche in farmacia

 

Nell'Asl Roma 1 sono 54 i nuovi casi nelle ultime 24ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 1 decesso. Nell'Asl Roma 2 sono 79 i nuovi casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso. Nell'Asl Roma 3 sono 21 nuovi casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nell'Asl Roma 4 sono 14 nuovi i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nell'Asl Roma 5 sono 28 i nuovi casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso. Nell'Asl Roma 6 sono 36 i nuovi casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Nelle province si registrano 57 nuovi casi. Nell'Asl di Frosinone si registrano 31 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nell'Asl di Latina si registrano 9 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nell'Asl di Rieti si registrano 9 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nell'Asl di Viterbo si registrano 8 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

 

 

 

 

 

Piemonte

L'Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 156 nuovi  casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 51 dopo test antigenico), pari allo 0.6% di 27.977 tamponi eseguiti, di cui22.735antigenici. Dei 156 nuovi casi, gli asintomatici sono 64 (41,0%). I casi sono così ripartiti: 58 screening, 67 contatti di caso, 31 con indagine in corso. Il totale dei casi positivi diventa quindi 383.236, di cui  31.462 Alessandria, 18.247 Asti, 12.114 Biella, 55.217 Cuneo, 29.790 Novara, 204.131Torino, 14.280 Vercelli, 13.680 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.578 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.737 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. I ricoverati in terapia intensiva sono 20 (- 1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 189 (+ 5 rispetto a ieri).Le persone in isolamento domiciliare sono 3.379. I tamponi diagnostici finora processati sono 7.133.494(+ 27.977rispetto a ieri), di cui 2.182.097risultati negativi. Nessun decesso di persona positiva al test del Covid-19 è stato comunicato dall'Unità di Crisi della Regione Piemonte.

Il totale rimane 11.762 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia:1.573 Alessandria, 717Asti, 434 Biella, 1.462 Cuneo, 949 Novara,5.619 Torino, 533 Vercelli, 375 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 100 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte. I pazienti guariti diventano complessivamente 367.886(+215 rispetto a ieri), 29.540 Alessandria, 17.349 Asti, 11.562 Biella, 53.273 Cuneo, 28.685 Novara, 196.621 Torino, 13.648 Vercelli, 13.196 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.493 extraregione e 2.519 in fase di definizione.

 

Marche

Ricoveri per covid in calo nelle Marche: sono 70 (-5), di cui 17 (-1) in terapia intensiva, 22 (-1) in semi intensiva, 31 (-3) in aree non intensive, 8 i dimessi. Secondo i dati del Servizio Salute della Regione Marche, sono 94 i positivi al covid rilevati nelle Marche nelle ultime 24 ore, con un tasso di incidenza di 31,60 su 100mila abitanti, in rialzo rispetto a ieri (30,23). Nell'ultima giornata non ci sono stati decessi e il totale resta fermo a 3.078. I 94 nuovi casi sono il 5,3% dei 1.762 tamponi del percorso diagnostico screening su un totale di 3.045 tamponi analizzati. Il maggior numero di casi, 34, nella provincia di Pesaro Urbino., seguita da Macerata con 21, Ancona con 16, Ascoli Piceno con 9 e Fermo con 2, oltre a 12 casi di fuori regione. I positivi comprendono 19 soggetti sintomatici, 31 contatti domestici, 21 contatti stretti di casi positivi, 3 positivi in setting scolastico/formativo, 2 contatti in setting lavorativo, 1 contato in setting assistenziale, 1 caso extra regione, per 16 casi sono in corso approfondimenti epidemiologici. C'è una sola persona in osservazione al pronto soccorso (a Civitanova Marche), sono 42 gli ospiti di strutture territoriali (la Rsa di Campofilone). I positivi alla data di oggi sonio 2.660, di cui 2.590 in isolamento domiciliare. Sono 3.392 le persone in quarantena. I dimessi/guariti dall'inizio della pandemia salgono a 108.223.

 

Sardegna

Risalgono lievemente in Sardegna i casi confermati di positività al Covid 19, anche se restano sotto i 100 e soprattutto non si registrano decessi. Oggi i nuovi positivi sono 77, sulla base di 2245 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 7764 test con un tasso di positività dello 0,99%. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 11 ( uno in più rispetto a ieri), mentre prosegue il calo di quelli ricoverati in area medica: 121, cioè 6 in meno rispetto alla rilevazione precedente. Sono invece 1944 i casi di isolamento domiciliare (72 in meno rispetto a ieri).

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 2 Ottobre, 06:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA