Virginia Raggi dopo gli spari alla Magliana: «Più poliziotti a Roma. Ministro Salvini, non è più possibile aspettare»

Virginia Raggi dopo gli spari alla Magliana: «Più poliziotti a Roma. Ministro Salvini, non è più possibile aspettare»
Dopo gli spari davanti all'asilo alla Magliana, la sindaca Virginia Raggi tona alla carica con il ministro Salvini che nei mesi scorsi ha promesso di schierare più poliziotti a Roma. «Indignata per gli spari - scrive in un tweet - fuori dall'asilo alla Magliana. Roma ha bisogno di più poliziotti come annunciato dal ministro Matteo Salvini. Non è più possibile aspettare, serve un numero di forze dell'ordine congruo per la Capitale d'Italia».

 
Salvini aveva promesso di dislocare più poliziotti a Roma in particolare dopo la morte della sedicenne Desirée a San Lorenzo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 10 Gennaio 2019, 11:57






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Virginia Raggi dopo gli spari alla Magliana: «Più poliziotti a Roma. Ministro Salvini, non è più possibile aspettare»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti