Roma, morta in casa: trovata dopo una settimana. Il dramma della solitudine di Teresa Bocca

La donna aveva 82 anni, era vedova e senza figli

Lunedì 1 Agosto 2022 di Laura Bogliolo
Roma, morta in casa: trovata dopo una settimana, dramma della solitudine a Vigne Nuove

«Negli ultimi tempi usciva pochissimo, il negozio di alimentari sotto casa spesso le portava la spesa, era molto religiosa, a Natale fino a qualche anno fa dedicava una stanza per ospitare il presepe». Nel quartiere dove è vissuta per oltre venti anni la ricordavano così ieri, 24 ore dopo il suo ritrovamento. È morta da sola, nell'appartamento al quarto piano dei palazzi popolari Ater di via delle Vigne Nuove. Da qualche giorno non la vedevano più, i vicini hanno provato a contattarla, ma non hanno ricevuto risposte. E così, preoccupati, hanno subito chiamato le forze dell'ordine. Insieme ai vigili del fuoco gli agenti del commissariato Fidene-Serpentara sabato, poco dopo le 12, sono riusciti a entrare nell'appartamento. L'anziana, 82 anni, Teresa Bocca, è stata trovata riversa a terra, nella camera da letto: secondo i primi riscontri del medico legale il corpo era in stato di decomposizione e la morte risalirebbe addirittura a sette giorni prima. Sul corpo non sono stati trovati segni di violenza, nessun segno di effrazione nell'appartamento.

La tragedia di Bruna D'Alessio, la donna scomparsa trovata morta a pochi passi da casa

L'ipotesi maggiormente accreditata al momento è che si tratti di una morte naturale, di una dramma della solitudine che ha sconvolto il quartiere del III Municipio Montesacro. Sul posto è arrivata anche la scientifica per i rilievi. Il corpo è a disposizione dell'autorità giudiziaria che potrebbe disporre l'autopsia per accertare con sicurezza le cause del decesso. Gli agenti hanno trovato la casa in condizioni igienico-sanitarie scarse.
LA VITTIMA
Era da sola e probabilmente senza più la forza di sbrigare le faccende di casa. Teresa originaria di Milano fino a qualche tempo fa sognava di tornare nella sua città. «Parlava spesso di Milano e aveva intenzione di rivedere i luoghi dove era cresciuta, di trascorrerci qualche giorno - racconta Piero, un residente - era vedova da qualche anno, il marito aveva avuto un primo matrimonio e dei figli, Teresa invece non li aveva: era una signora simpatica, per bene, mi dispiace molto che sia morta così, da sola, senza che nessuno si sia accorto di nulla». E ancora: «Fino a qualche anno fa guidava anche l'auto, poi sono iniziati gli acciacchi dell'età e si vedeva sempre meno in giro, fortunatamente aveva il negozio di alimentari proprio sotto casa».

Morta sola in casa a 61 anni, il corpo (mummificato) ritrovato dopo un mese: choc a Pesaro


LA TRISTEZZA
Soltanto tre settimane fa un uomo di 75 anni è stato trovato morto in casa a Grottaferrata. Anche in questo caso sembra che la morte risalga a qualche giorno prima. A gennaio, è successo a Ostia: un'anziana di 74 è stata trovata sena vita nel suo appartamento in via delle Baleari. Ad allertare le forze dell'ordine la portiera che non aveva visto più la donna da cinque giorni.
 

Ultimo aggiornamento: 26 Settembre, 17:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA