Sabrina Ferilli perseguitata dallo stalker: scatta il divieto di avvicinamento per un 68enne romano

PER APPROFONDIRE: avvicinamento, divieto, ferilli, stalker
L'attrice Sabrina Ferilli

di Michela Allegri

L’ha seguita e perseguitata per quasi 9 anni, con regali, lettere, appostamenti negli studi televisivi e addirittura sotto casa. Un corteggiamento non corrisposto che ha terrorizzato l’attrice Sabrina Ferilli. 

LEGGI ANCHE Ferilli e lo stalker che la tormenta: l'attrice chiede aiuto

 


Ora, per queste attenzioni non gradite, un 68enne romano è stato sottoposto alla misura del divieto di avvicinamento e di contatto con la persona offesa. L'uomo, che si chiama Carlo N., diceva «di agire per conto dei marziani e di entità superiori per assicurare la prosecuzione della razza».

A fare scattare l’inchiesta, la denuncia dell’attrice, che la scorsa settimana è stata sentita dal procuratore aggiunto Maria Monteleone e dalla pm Daniela Cento negli uffici di piazzale Clodio. Dopo il racconto della Ferilli, su richiesta della Procura, il gip ha disposto la misura cautelare. La contestazione della procura è atti persecutori commessi a partire dal 2009. In un’occasione lui ha cercato di fermarla sotto casa afferrandola per un braccio. “Le inviava anche lettere dal contenuto delirante”, si legge nel capo di imputazione.


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 22 Febbraio 2019, 13:06






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sabrina Ferilli perseguitata dallo stalker: scatta il divieto di avvicinamento per un 68enne romano
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti