Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

TikTok, giovane cammina sul parapetto di ponte Marconi a Roma. «Volevo avere più follower». Ma arrivano i carabinieri

Il giovane si giustifica con i carabinieri ma qualcuno ha pensato al suicidio

Sabato 4 Giugno 2022
Video per Tik Tok, giovane cammina sul parapetto di ponte Marconi. C'è chi pensa a un suicidio e chiama i carabinieri

Lo hanno visto camminare sul parapetto del ponte Marconi a Roma e subito è scattato l'allarme. Ma il ragazzo, all'arrivo dei carabinieri, ha spiegato che la sua intenzione non era quella di buttarsi nel Tevere: «Stavo solo facendo un video su Tik Tok per avere più avere più follower». Sono stati momenti di vera tensione quelli che si sono consumati all'altezza del ponte Guglielmo Marconi, quando il ragazzo è salito sul parapetto del ponte ed ha cominciato a camminare in bilico tra la strada ed il vuoto con il cellulare in mano. Chi lo ha visto ha subito pensato che il giovane avesse l'intenzione di gettarsi nel Tevere e per questo motivo è subito scattata la segnalazione alle forze dell'ordine.

«Facevo un video su Tik Tok per avere più follower»

Sul posto sono accorsi i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma che lo hanno invitato a scendere subito dal parapetto del ponte Marconi. Il giovane ha spento il cellulare ed ha immediatamente raggiunto i militari dell'Arma per spiegare le sue intenzioni. Una volta identificato, il ragazzo ha motivato il suo gesto: «Stavo solo facendo un video su Tik Tok per avere più avere più follower».

Ultimo aggiornamento: 5 Giugno, 13:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA