Roma, si lancia dal balcone durante una perquisizione: muore un uomo

È successo ieri mattina

Sabato 1 Gennaio 2022 di Flaminia Savelli
Roma, si lancia dal balcone durante una perquisizione: muore un uomo

Un uomo è morto a Roma ieri mattina. Gli agenti stavano eseguendo una perquisizione in casa sua quando, per cause ancora da accertare, ha aperto la finestra gettandosi dal balcone.

Il dramma si è consumato ieri mattina, il 31 dicembre, all’Aurelio: l’uomo su cui era in corso un’indagine della polizia, è sospettato di rapina. Dunque ieri mattina stavano procedendo con una perquisizione nell’appartamento. Ogni tentativo di soccorso e di rianimazione è stato vano: le ferite riportate durante la caduta erano troppo gravi.

Sono ora in corso le indagini per accertare la dinamica dei fatti e stabilire cosa sia accaduto mentre i poliziotti stavano procedendo con gli accertamenti nell’appartamento del sospettato. Resta infatti da chiarire cosa abbia spinto l’uomo a gettarsi dal balcone.

 

Ultimo aggiornamento: 17:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA