Ragazzina azzannata da 4 rottweiler: cento punti di sutura, multato il papà

PER APPROFONDIRE: azzannata, cani, ragazzina, rottweiler
Uno dei rottweiler che hanno azzannato la ragazzina
Per ora è stato multato, ma rischia la denuncia per lesioni colpose il padre della ragazzina diciasettenne di Nettuno che è stata aggredita, azzannata e ferita gravemente dai quattro rottweiler di famiglia nel giardino dell’abitazione al quartiere Tre Cancelli.

LEGGI ANCHE Bologna, azzannata da due pitbull mentre getta l'immondizia: grave una donna

Un’aggressione cruenta che è stata ripresa dalle telecamere di controllo della villa: la ragazzina, tranquilla, apre il cancello del giardino di casa, varca la soglia e lo richiude. In quel preciso momento viene assalita dalla femmina di rottweiler, quattro anni, uno dei cani della famiglia. Il segnale viene raccolto da un altro cane, della stessa età, e da altri due, un maschio e una femmina di diciotto mesi. Che le saltano addosso.

La ragazzina viene scaraventa in terra e azzannata su più parti del corpo compresa la testa. Il tutto su consuma in quattro lunghissimi minuti. Un’aggressione inaspettata considerato che la ragazzina è stata azzannata da cani con i quali aveva giocato fino a poche ore prima.

All’ospedale di Anzio le hanno applicato almeno cento di sutura. Poi è stata trasferita all’ospedale romano Gemelli in prognosi riservata. Negli uffici del commissariato di polizia di Anzio è stato ascoltato il padre della ragazza che aveva la responsabilità di accudire i rottweiler.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 9 Marzo 2019, 10:29






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ragazzina azzannata da 4 rottweiler: cento punti di sutura, multato il papà
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti