Roma: violazione norme covid, chiusi due negozi a Torpignattara

Sabato 26 Settembre 2020
foto

All'interno della macelleria e della pescheria a Torpignattara, a Roma, è stato accertato il mancato uso delle mascherine da parte del personale addetto alla vendita, l'assenza di gel disinfettanti e dei percorsi idonei a garantire il distanziamento. Gravi le carenze igienico sanitarie riscontrate e oltre 400 i kg di carne e pesce posti sotto sequestro perchè privi di indicazioni sull'origine e la tracciabilità degli alimenti.

Ultimo aggiornamento: 12:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA