Michele Merlo, folla al concerto dell'amico Federico Baroni per ricordarlo

Lunedì 28 Marzo 2022 di Marco Pasqua
Michele Merlo, folla al concerto dell'amico Federico Baroni per ricordarlo

Se è vero che un cantante, un artista, non muore mai, perché il suo lavoro, i suoi brani, risuoneranno per sempre nel cuore di chi lo ha amato, allora Michele Merlo è tornato a regalare emozioni grazie ad un amico speciale. Quella stessa persona che, ieri, lo ha ricordato, con un live, in via del Corso, davanti a centinaia di amici, conoscenti, o fan. In strada, è sceso Federico Baroni, riminese di 29 anni, amico di Mike Bird (come si faceva chiamare nel periodo del talent), scomparso nel giugno del 2021 dopo essere stato colpito da una leucemia fulminante. In tanti hanno versato lacrime quando sui social, l'anno scorso, si era diffusa la notizia della scomparsa dell'artista passato prima per il palco di Xfactor e, poi, a quello di Amici. Una morte che ha portato all'apertura di un'inchiesta per omicidio colposo, e durante la quale sono già state portate alla luce le negligenze da parte di chi avrebbe dovuto capire che Michele rischiava la vita. Nel giorno del suo compleanno, il primo marzo, Baroni ha pubblicato Chilometri, un brano sostenuto dall'Associazione Romantico Ribelle, nata proprio in ricordo di Michele e presieduta dalla famiglia stessa. Una canzone accompagnata da un videoclip ufficiale, dove si possono vedere una serie di filmati inediti, che ritraggono il cantante in situazioni informali con gli amici, i fan, o la famiglia.

Video

Federico e Michele non erano solo colleghi, ma amici. A Roma avevano convissuto in un appartamento e, insieme, avevano macinato chilometri, nei locali, per le città, per farsi conoscere e per condividere la loro arte. Un ritorno in strada che, per Baroni, non è un caso: per sei anni, infatti, ha suonato in via del Corso e per le strade del centro, da dove mancava dal 2019. «Portare le canzoni di Miki in giro per l'Italia era un suo sogno aveva scritto Baroni sulla sua pagina Instagram che insieme agli amici e il continuo sostengo dell'associazione Romantico ribelle cercheremo di portare dalla strada fin sopra ai grandi palchi». E in via del Corso arrivano tante persone, che hanno anche seguito le altre tappe del tour di Federico: prima Milano, poi Napoli e, adesso, la capitale. Arriva Alessio Mininni, anche lui uscito dalla scuola dei talenti di Amici e, anche lui, con il bisogno di ricordare l'amico Mike. «Questa canzone ha detto Baroni è il mio modo per dirgli grazie per tutto quello che mi ha e ci ha lasciato. Con la sua sincerità, mi ha fatto crescere tantissimo e mi ha dato il coraggio di affrontare tantissime situazioni. Un romantico e instancabile ribelle, che nei giorni e nelle esperienze vissute assieme ha sempre lottato, come me e con me, per questo sogno». Ora, sempre con l'associazione a lui dedicata, c'è il progetto di far uscire una sua canzone inedita: si intitola Farfalle, e non ha fatto in tempo a pubblicarla.
«Attraverso i chilometri, ti sento qui con me», canta Baroni, guardando in cielo, e incrociando gli occhi bagnati dalle lacrime di chi avrebbe ancora voluto continuare a sognare con Michele Merlo.

Ultimo aggiornamento: 12:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA