Coronavirus, un ospedale da campo fuori dallo Spallanzani: Roma si prepara all'emergenza

Un ospedale da campo fuori dallo Spallanzani per affrontare un'eventuale emergenza Coronavirus a Roma. Una cinquantina di volontari della protezione civile, di Roma e provincia sono stati chiamati dalla sala operativa della Regione Lazio per montare le tende. La struttura Pass (Posto assistenza socio sanitaria) potrebbe servire per accogliere eventuali altri malati e fronteggiare l'emergenza con altri spazi allestiti e attrezzati a livello socio sanitario. I volontari della protezione civile di Lanuvio e di altri comuni sono già al lavoro dalle prime ore del mattino affiancati da altri volontari di altri gruppi regionali facenti parte del C.O.V (Coordinamento Organizzazioni Volontari).

Attivati dal dipartimento della protezione civile tramite il coordinamento regionale per installare la grossa struttura già usata per altre emergenze nazionali (in una foto di archivio ) in dotazione al coordinamento regionale.  La grossa struttura si trova presso una sede della protezione civile di Roma Aurelio dove i volontari la stanno prendendo per poi dirigersi allo Spallanzani per il montaggio. Tutti i sindaci della provincia di Roma sono stati convocati oggi alle 12 alla sede di Città Metrpolitana a Palazzo Valentini per un incontro con la sindaca Virginia Raggi per delle importanti informazioni per affrontare l'emergenza.

Foto Luciano Sciurba