Attacco hacker al sito della Regione Lazio, l'impiegato di Frosinone interrogato: «Non mi sono accorto di nulla»

Venerdì 6 Agosto 2021
La questura di Frosinone

E' uscito poco fa dalla questura di Frosinone  N. B., 61 anni, impiegato presso la Regione (Enti Locali) che è stato sentito in merito all'attacco hacker del sito regionale. Ai poliziotti ha detto che, stando a casa, in smart working, lavora spesso di sera per ultimare le pratiche a lui assegnate. Ha aggiunto anche di non essersi «accorto di nulla» nella notte in cui il sito è stato attaccato (si presume) attraverso il suo computer.

Attacco hacker alla Regione Lazio, salvi i dati rubati: ma restano i timori per la vendita sul web

Attacco hacker Lazio, riparte il sito per prenotare i vaccini. Al setaccio degli inquirenti gli indirizzi Ip

Ultimo aggiornamento: 15:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA