Martedì 28 Agosto 2018, 00:00

Roma, principessa non paga i vestiti e picchia impiegato del negozio con la spazzola: arrestata

PER APPROFONDIRE: arresto, furto, principessa, roma
Roma, principessa non paga i vestiti e picchia l'impiegato del negozio

di Marco Carta

Stava uscendo senza pagare i vestiti. Scoperta, ha picchiato l'impiegato del grande magazzino con una spazzola per capelli. Doveva essere una giornata di shopping in vista del 61esimo compleanno, invece domenica per la principessa Lucrezia Odescalchi si è chiusa nel peggiore dei modi: con un arresto per rapina impropria. A fermare la donna sono stati i carabinieri di Piazza Dante, che sono intervenuti mentre picchiava un senegalese, impiegato del punto vendita Ovs in via Appia. Il giovane aveva sorpreso la nobildonna mentre...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Roma, principessa non paga i vestiti e picchia impiegato del negozio con la spazzola: arrestata
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti