Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Roma, dramma della solitudine: anziana morta in casa da giorni, a vegliarla i gattini

Mercoledì 7 Novembre 2018
Roma, dramma della solitudine: anziana morta in casa da giorni, a vegliarla i gattini

Dramma della solitudine alla Borghesiana. Un'anziana, Gina Helena B., è stata trovata morta nella tarda serata di martedì all'interno del suo appartamento in via Beata Suttner. A vegliarla, al buio, c'erano i suoi due gattini. Della donna i vicini di casa non avevano ormai notizie da giorni. Nessuno l'aveva più vista entrare e uscire dal palazzo e chi aveva bussato non aveva ricevuto alcuna risposta. Da qui la decisione di chiamare il 112. Sul posto insieme con la polizia, sono arrivati anche i vigili del fuoco che hanno forzato il portone di casa e hanno trovato la signora deceduta, presumibilmente già da parecchi giorni a detta del medico del 118 che ne ha constatato il decesso. In casa mancava la corrente, la signora viveva al buio e sul tavolo c'era la montagna di bollette non pagate. "Non aveva soldi, era sola e senza nessuno che la potesse aiutare", raccontano i condomini. "Adesso speriamo che qualcuno si prenda cura dei suoi micetti". 

Ultimo aggiornamento: 13:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA