Apre McDonald's a Passo Corese, dopo le prime 34 assunzioni ne sono previste altre 21

Sabato 31 Dicembre 2022 di Raffaella Di Claudio
Apre McDonald's a Passo Corese, dopo le prime 34 assunzioni ne sono previste altre 21

RIETI - l primo prodotto a essere ordinato è stato il Big Mac menù, l’hamburger multipiano corredato da bevande a scelta e patatine fritte, immancabile nei ristoranti a marchio McDonald’s. Alle 15 di ieri, ha aperto i battenti il nuovo fastfood della nota catena americana di ristorazione (nella foto, l’interno), nel parco commerciale Tornarino di Passo Corese, secondo (dopo Rieti) della provincia e unico a gestione diretta di McDonald’s Italia, nella Sabina reatina e romana.

La giornata. Dopo un’ora, la sala era già piena di clienti. «Sono per la maggior parte famiglie con bambini e ragazzi che arrivano dalle vicinanze ed è bellissimo vedere un afflusso così importante e superiore a quello che attendevamo a quest’ora - commenta Vittorio Romanazzi, area manager per il centro-sud Italia di McDonald’s. - La maggior parte di loro sono sorpresi che il ristorante sia stato realizzato in poco tempo e tutti ci dicono che in quest’area mancava e lo aspettavano con ansia».

Al momento, nella struttura sono stati assunti 34 dipendenti, che verranno affiancati nei primi giorni da personale esperto proveniente da altri locali di Roma, ma a pieno regime il numero degli assunti dovrebbe toccare quota 55, quella prevista in fase di selezione.

Le prospeettive. «Contiamo di raggiungere l’obiettivo dei 55 lavoratori a breve - prosegue Romanazzi. - Le aspettative su questo ristorante sono molto positive. Ci aspettiamo di poter fare bene, grazie alla posizione strategica in cui sorge, incastonato tra molte cittadine che stavano aspettando la nostra apertura. La rotatoria di accesso aiuta ancora di più e crediamo che il McDrive (ordine, pagamento e ritiro direttamente in macchina dei prodotti, ndr.) possa funzionare molto bene. Per questa ragione, qui abbiamo attivato la doppia corsia, che consente la possibilità di servire due auto contemporaneamente e auspichiamo di poter presto garantire l’apertura h24 nel weekend e fino alle 3 dentro la settimana».

Per ora è accessibile, per usufruire anche del servizio caffetteria, dalle 7 alle 24, mentre la corsia McDrive dalla domenica al giovedì, dalle 7 all’1 e, venerdì e sabato, dalle 7 alle 2. La proprietà è convinta, però, che sarà un crescendo, anche di iniziative. «Facciamo da apripista all’interno di questo parco commerciale e speriamo di diventare un punto riferimento per il territorio, dove le famiglie e i bambini possano venire nel pomeriggio, la sera e gli studenti possano usufruirne per studiarci, come accade in altri locali, grazie alla possibilità di utilizzare il servizio wifi e occupare i tavoli senza limite di tempo.

A breve - anticipa Romanazzi - avvieremo le nostre attività tradizionali (feste e compleanni, per esempio), che comprendono anche iniziative organizzate di concerto con le pubbliche amministrazioni, come le giornate ecologiche intitolate “Insieme per l’ambiente”».

© RIPRODUZIONE RISERVATA