Rai, al via le votazioni per il membro interno del Cda

Mercoledì 18 Luglio 2018
Il percorso che porta al nuovo Cda Rai, amministratore delegato incluso, è ancora in fieri. Oggi Camera e Senato hanno espresso con i loro voti quattro dei sette componenti. A mezzanotte di oggi si apre il voto elettronico per il componente del Cda interno alla Rai e andrà avanti fino a domani sera alle 21, quando arriverà a conclusione un'altra tappa decisiva e, fra l'altro, inedita, che potrebbe però riservare una sorpresa non da poco in tema di quorum. 

La commissione elettorale, costituita da giuristi di chiara fama e presieduta dal professor Aristide Police con il compito di vigilare sull'elezione del componente del Cda espresso dall'Assemblea dei dipendenti dell'azienda, dopo le 21 di domani, certificherà il risultato dello scrutinio elettronico. A seguire il vecchio consiglio di amministrazione, ancora in carica, si dovrebbe riunire per prendere atto dell'esito del voto. Un esito legato a un quorum che in Rai non tutti danno per scontato: secondo il regolamento, le elezioni non sarebbero valide se non fosse raggiunto il quorum del 50% degli aventi diritto. Nel caso, per il consigliere interno sarebbe tutto da rifare.

  © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci