Pakistana uccisa, amici su Fb: «Hai pagato la voglia di libertà»

PER APPROFONDIRE: sana cheema, uccisa
Pakistana uccisa, amici su Fb: «Hai pagato la voglia di libertà»
«Hai pagato la tua voglia di libertà». Così alcuni amici bresciani di Sana Cheema, la venticinquenne uccisa in Pakistan dai parenti perché voleva sposare un italiano, su Facebook hanno commentato e condiviso la notizia del suo assassinio. «Questa ragazza ha fatto la scuola a Verolanuova. Ha abitato a Verolanuova. Con i suoi familiari» e «hai pagato la tua voglia di libertà», scrivono sul social.

LEGGI ANCHE ----> L'assurdo omicidio in Pakistan

 
Sono poche le immagini che Sana ha sul suo profilo Instagram e mostrano una ragazza di vent'anni moderna che ama la vita, segue i profili di Chiara Ferragni, Monica Bellucci e Cose da ragazzi.


 
Nella penultima foto Sana fa il segno della vittoria e mostra felice un biglietto, con cui ha fatto bingo vincendo 264 euro. Nell'ultima sorride guardando avanti, con la didascalia «prima foto dell'anno». Ed è a queste immagini che molti hanno voluto mettere un commento, soprattutto dei «riposa in pace».


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 21 Aprile 2018, 16:47






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pakistana uccisa, amici su Fb: «Hai pagato la voglia di libertà»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti