Maddie, nuovi fondi per trovare la bambina inglese sparita nel 2007

Mercoledì 26 Settembre 2018
Alla ricerca di Maddie: nuovi fondi per trovare la bambina inglese sparita nel 2007

Della piccola Madeleine McCann non si ha alcuna notizia dal 2007, quando si trovava in vacanza in Portogallo con la famiglia. La bambina inglese, che all'epoca aveva solo tre anni, dormiva nella camera d'albergo dei suoi genitori l'ultima volta che è stata vista, prima di sparire in circostanza ancora misteriose. Nonostante siano passati 11 anni, Scotland Yard non ha mai smesso di cercarla e pare sia pronta a ricevere nuovi fondi per continuare nelle ricerche.

LEGGI ANCHE Inghilterra, l'ex detective del caso Maddie morto in circostanze sospette: trovato in casa agonizzante

La polizia inglese, infatti, ha chiesto all'Home Office - l'equivalente del ministero dell'interno - di rifinanziare le indagini. Dal 2013 Scotland Yard ha avviato un'operazione specifica, chiamata Operation Grange, che è già costata alle casse dello stato oltre 11 milioni di sterline. Quello di Maddie è diventato un autentico caso mediatico negli anni, ma né gli investigatori portoghesi, né quelli inglesi hanno mai raggiunto risultati significativi. Potrebbe ora esserci una nuova speranza per Madeleine, se il ministero acconsentirà al rifinanziamento dell'operazione, quantomeno per dare una risposta definitiva ai suoi disperati genitori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci