Brasile, Lula non potrà correre alle presidenziali

Sabato 1 Settembre 2018
L'ex presidente del Brasile Ignacio Lula da Silva non potrà correre per le elezioni del 7 ottobre prossimo in seguito alla sua condanna per corruzione e riciclaggio confermata in Appello. Lo ha deciso il Tribunale Supremo Elettorale. Sei dei sette giudici hanno votato contro la sua candidatura. Gli avvocati di Lula hanno già annunciato il ricorso. L'ex capo di stato brasiliano, 72 anni, è in carcere da aprile scorso, condannato a 12 anni per aver accettato tangenti Ultimo aggiornamento: 2 Settembre, 22:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci