Super Green pass, ecco dove sarà necessario dal 6 dicembre (e dove non lo sarà)

Record di certificati scaricati: 1.191.447 il dato registrato nella giornata di ieri

Venerdì 3 Dicembre 2021
Super Green pass, ecco dove sarà necessario dal 6 dicembre (e dove non lo sarà)

Green pass, è record di certificati scaricati: sfiorati 1,2 milioni in vista del 6 dicembre. Sono esattamente 1.191.447 i certificati registrati, e il dato è stato registrato nella giornata di ieri, a poche ore dall'entrata in vigore delle misure sul certificato verde 'rafforzato' (dal 6 dicembre), introdotto dal nuovo decreto. In particolare, secondo quanto emerge dai dati del sito del governo, sono stati 498.888 i Green pass scaricati ieri per avvenuta vaccinazione, 682.493 quelli per l'effettuazione di un tampone e 10.066 per guarigione dal Covid.

 

Variante Omicron, i guariti sono più a rischio reinfezione. Pfizer: «Servirà nuovo vaccino»

Covid, Brusaferro: «Fasce d'età più colpite tra 20 e 30 anni». Rezza: «Omicron per ora non circola in Italia»

 

Cosa cambia dal 6 gennaio

Libero accesso a bar, ristoranti e cinema dal 6 dicembre ai non vaccinati per motivi di salute. A chiarirlo ai microfoni di 'Restart 264' su Cusano Italia Tv è il sottosegretario alla Salute Andrea Costa. Con l'entrata in vigore del super Green pass, «ovviamente a coloro che non possono accedere al vaccino per motivi di salute - precisa - non verrà compressa la libertà di accesso ai servizi e alla vita sociale».

Quanto ai nuovi vaccinati, Costa sottolinea come «una buona parte dei cittadini non vaccinati aveva solo bisogno di essere rassicurato. Ovviamente - rivendica - anche l'introduzione del super Green pass ha aiutato questa ripresa delle vaccinazioni».

 

Super Green pass, ecco dove sarà necessario (e dove non lo sarà)

Le nuove regole sul contenimento del contagio pandemico, in vigore da lunedì 6 dicembre, sottolinea una nota del Ministero della Cultura, sono molto chiare per i luoghi della cultura e prevedono che nei musei, archivi e biblioteche, in zona bianca e in zona gialla, non è necessario il super green pass. Si continuerà pertanto ad accedere con green pass, nel pieno rispetto delle norme e dell'obbligo di indossare la mascherina.

Diverso il caso dei cinema, teatri e sale da concerto, che rimarranno aperti con capienza al 100%, dove l'ingresso sarà possibile solo con il super green pass. Bambine e bambini di età inferiore ai 12 anni continueranno ad avere accesso libero ai musei, ai cinema, ai teatri, alle sale da concerto e ai luoghi dello spettacolo

 

 

 

 

Video

 

 

Ultimo aggiornamento: 4 Dicembre, 13:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA