Green pass, Salvini d'accordo con Zaia: «Uso sia limitato»

Martedì 14 Settembre 2021
Green pass, Salvini d'accordo con Zaia: «Uso sia limitato»

​Green pass, Matteo Salvini d'accordo con il governatore del Veneto Luca Zaia: «Uso sia limitato. Noi siamo contro l'obbligo vaccinale, siamo per la spiegazione e l'educazione». «Regione Lombardia ormai ha vaccinato più dell'80% dei suoi cittadini, volontariamente e spontaneamente - ha detto il leader della Lega a margine del Mercato Centrale di Milano -. Quindi non servono obblighi o costrizioni, ci hanno detto che l'immunità si sarebbe raggiunta con il 70% o l'80% delle vaccinazioni, quindi ci siamo. -Ringraziamo chi si è vaccinato, io tra loro, ma non possiamo rovinare la vita di chi ha fatto un'altra scelta».

 

Covid, per i vaccinati la quarantena dura tre giorni in meno

Vaccini, Lombardia: raggiunto il target dell'80% della popolazione over 12 vaccinato

 

Salvini: d'accordo con Zaia

«Ho appena sentito Zaia, che ribadisce che va usato in maniera limitata. Noi siamo contro l'obbligo vaccinale, siamo per la spiegazione e l'educazione. Sono perfettamente d'accordo con quanto dichiarato da Zaia».

«Chiedo miliuoni di tamponi gratis»

«Continuiamo a insistere su questo. Anche in questi minuti c'è un dibattito in corso al Senato, noi chiediamo milioni di tamponi rapidi gratuiti o a basso prezzo per milioni di famiglie di italiani in difficoltà - ha detto il Salvini -. Il tampone rapido e gratuito è una soluzione, spero che nessuno si metta di traverso».

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 17:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA