Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Referendum, ok della Camera all'Election day. Lega: «Lamorgese rispetti la decisione e li accorpi alle amministrative»

Il capogruppo Iezzi: «Un'unica tornata elettorale permetterebbe di far risparmiare ai cittadini circa 200 milioni di euro»

Martedì 22 Febbraio 2022
Referendum, ok della Camera all'Election day. Lega: «Lamorgese rispetti la decisione e li accorpi alle amministrative»

L'ordine del giorno al decreto Milleproroghe sull'election day è stato approvato alla Camera. Ufficiale dunque la richiesta di accorpare il primo turno delle elezioni amministrative 2022 e i cinque referendum sulla giustizia. Una scelta che «farebbe risparmiare ai contribuenti 200 milioni di euro», dicono fonti della Lega.

Referendum, quando voteremo e su che cosa: ecco i quesiti sulla giustizia ammessi

Ne ha parlato il capogruppo del Carroccio in commissione Affari costituzionali della Camera, Igor Iezzi: «Ora il ministro Lamorgese rispetti questa decisione. Un'unica tornata elettorale permetterebbe di far risparmiare ai cittadini circa 200 milioni di euro di spese organizzative e favorirebbe la partecipazione popolare a libere votazioni democratiche».

Referendum, Letta (Pd): «No a due quesiti, sugli altri tre c'è il parlamento»

Ultimo aggiornamento: 23 Febbraio, 17:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA