Crisi, Giuseppe Conte arriva al Senato e i leghisti lo attaccano: «Buffone»

Martedì 20 Agosto 2019
Crisi di governo, fischi dei leghisti all'arrivo di Conte a Palazzo Madama

Alta tensione davanti al Senato all'arrivo del premier Giuseppe Conte qualche minuto prima delle 15: i militanti leghisti in presidio davanti a palazzo Madama lo hanno accolto con fischi al grido di buffone, buffone ed elezioni, elezioni. Immediata la replica di sostenitori del M5s e del Pd.

Crisi di governo, diretta: Conte parla in Senato. Lega: «Non abbiamo paura del voto». Grillini occupano banchi del governo

La situazione è comunque sotto controllo da parte delle forze dell'ordine che tengono la folla sul marciapiede del Corso del Rinascimento opposto a quello di Palazzo Madama, quello sempre molto trafficato anche da parte dei turisti.
 

Ultimo aggiornamento: 18:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci