Red Canzian torna a casa dopo 2 mesi di ricovero: «Grazie alla sanità italiana»

L'ex Pooh annuncia la fine del suo ricovero all'ospedale Cà Foncello di Treviso

Venerdì 4 Marzo 2022
Red Canzian dopo 2 mesi di ricovero torna a casa: «Grazie alla sanità italiana»

Red Canzian torna a casa. «Dopo due mesi esatti torno a casa. È stato un periodo lungo, faticoso, doloroso, che mi ha spaventato un po' all'inizio ma sono stato confortato dalla costante presenza di Bea che ha riempito le mie giornate». Così, con un video su Facebook, l'ex Pooh annuncia la fine del suo ricovero all'ospedale Cà Foncello di Treviso, dove è stato curato per una grave infezione.

 

«Sono stato trattato qui dentro - aggiunge l'ex bassista dei Pooh - in maniera straordinaria, ho capito il senso del prendersi cura, della sanità italiana, di quella veneta. Persone che andavano oltre i loro doveri. Domani andremo alle prove di Domenica In, perché saremo da zia Mara e presenteremo il musical Casanova. Poi a Torino vado a vedere le ultime date e salirò sul palco per ringraziare», conclude.

Red Canzian migliora, il video dall'ospedale: «Va tutto bene, presto tornerò sul palco»

Red Canzian, video dall'ospedale di Treviso: «Il ricovero durerà ancora un mese»

© RIPRODUZIONE RISERVATA