Patrizia De Blanck nipote di Mussolini? Ecco chi sarebbe suo padre nella realtà

Lunedì 21 Settembre 2020
Patrizia De Blanck nipote di Mussolini? Ecco chi sarebbe suo padre in realtà

Patrizia de Blanck, attualmente concorrente del Grande Fratello Vip, non sarebbe una contessa ma in realtà la nipote di Benito Mussolini. A svelarlo il giornalista di “Oggi” Giangavino Sulas, che ha trovato i documenti sul caso nell’archivio del settimanale, mostrando le prove a Live non è la D'Urso. E’ stata infatti la stessa Patrizia De Blanck a raccontare alla rivista la sua storia in un’intervista e a svelare di essere la nipote del Duce.
 

Londra, per girare un video su Snapchat si sporge dal finestrino e cade in autostrada: "Viva per miracolo"

Cade dal finestrino dell'auto su un'autostrada trafficata per girare un video su . Succede a Londra, dove una donna, per ora rimasta ancora non identificata, si è sporta dal finestrino dal lato passeggeri mentre viaggiava sulla M25, un'autostrata molto trafficata a sud della capitale britannica, per poi perdere l'equilibrio.


Asia Argento spegne la maxi-candelina sulla torta di compleanno ed è bufera social

Il papà di Patrizia sarebbe in realtà il gerarca fascista Asvero Gravelli, figlio segreto di Benito Mussolini: lei invece è stata cresciuta dal conte Guillermo de Blanck y Menocal, che ha sposato la madre Lloyd e riconosciuto lei e il fratello Dario come figli legittimi. Sembra poi, secondo le parole di Sulas e di molti altri ospiti presenti, che tra l’altro la gieffina in salsa vip non sarebbe neanche contessa: ci sono dei dubbi sul titolo nobiliare del papà adottivo e il nome non è presente nel Libro d'oro della nobiltà italiana.

Gf Vip, «Patrizia De Blanck non si lava, lo sanno tutti». Il commento lascia Barbara d'Urso allibita
 

Video

Ultimo aggiornamento: 16:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA