Harry e Meghan Markle, quando le produzioni per Netflix? Storia di un (possibile) flop

Sabato 14 Agosto 2021
Harry e Meghan, impegno finanziario ma nessun passo avanti per il film milionario Netflix su duchi di Sussex

La notizia è ormai vecchia di settimane, ma da allora nessun passo in avanti. Va rilento l'accordo e la progettazione di film e serie Netflix con il lavoro di Harry e Meghan. Il figlio di del Principe Carlo e la moglie si erano formalmente impegnati con un accordo finanziario miliorario per la realizzazione di una o più pellicole, ma al momento è stato prodotto soltanto un comunicato stampa.

La coppia l'anno scorso ha preso la storica decisione di lasciare la Gran Bretagna, di lasciarsi alle spalle la vita reale e di stabilirsi negli Stati Uniti. L'obiettivo dichiarato dai duchi sdi Sussex è quello di condurre infatti una 'vita finanziariamente indipendente' lontano dalla monarchia. Da allora hanno speso una fortuna in una serie di nuovi lussi, tra i quali: una super villa a Montecito, vicino Los Angeles, un'intervista scandalo con Oprah Winfrey, accordi molto redditizi con Spotify e con Netflix. Con la popolare piattaforma streaming pare però essserci un momento di stallo.

Principe Carlo e Barbra Streisand, l'amicizia "speciale" e quel regalo inatteso: «Un fan di nome Charles»

Le cifre dell'investimento di Netflix

Netflix finora per l'investimento sulla pellicola o sulle pellicole incentrate sulla storia dei duchi di Sussex o prodotte con il loro aiuto pare abbia già sborsato 133 milioni di dollari. La loro firma è stata un enorme colpo pubblicitario, ma per ora tutto ciò che il gigante dello streaming ha ottenuto è soltanto un comunicato stampa. I due progetti Netflix includono uno di Meghan, che dovrebbe produrre una serie animata chiamata «Pearl», ma di più al momento non è trapelato.

Lady Diana, fetta della torta nuziale venduta all'asta dopo 40 anni per 1.850 sterline

Harry dovrebbe lavorare nella realizzazione di un documentario sugli Invictus Games, la competizione sportiva per ex militari e donne feriti. Ma l'accordo è stato firmato quasi un anno fa e ancora non si conoscono ulteriori particolari.

Principe Andrea, arriva la causa: «Abusò di me tre volte quando avevo 17 anni»

«Quando i Sussex inizieranno a svelare la loro lista di progetti tv e podcast, avranno una possibilità; vale a dire, un'occasione per impressionare il pubblico e lasciare il segno sia in termini di cifre che di plauso della critica», ha spiegato Daniela Elser, una giornalista inglese tra che tra i primi si è occupata della vicenda per new.com.au.

Ultimo aggiornamento: 18:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA