Roberto Maroni dimesso dall'ospedale dopo il malore. Salvini: «Cosciente e tranquillo»

Martedì 5 Gennaio 2021
Maroni dimesso dall'ospedale dopo il malore: affidato alle cure di un istituto neurologico

Roberto Maroni ha lasciato l'ospedale di Circolo di Varese, dove era stato ricoverato ieri dopo aver accusato un malore in casa. A quanto si apprende, l'ex governatore della Lombardia sarà preso in cura all'Istituto neurologico Besta di Milano per ulteriori accertamenti.

LEGGI ANCHE Roberto Maroni, malore in casa: è ricoverato in ospedale. Si è accasciato a terra

Maroni «è cosciente e tranquillo». È quanto ha riferito il leader della Lega, Matteo Salvini. «A Maroni ho mandato i miei auguri personali. Sto seguendo da lontano, con tutte le cautele del caso la situazione, è cosciente e tranquillo. So che è nelle mani dei migliori medici, come tutti i pazienti lombardi, e speriamo che non ci sia nulla di più rispetto a ieri» ha auspicato Salvini, a margine della sua visita all'Ospedale alla Fiera di Milano.

Ultimo aggiornamento: 19:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA