Mara Venier lascia Domenica In: «Troppo faticoso, sento il bisogno di pensare a me»

Mercoledì 15 Settembre 2021
Mara Venier lascia Domenica In: «Troppo faticoso, sento il bisogno di pensare a me»

È ufficiale, Mara Venier lascerà la conduzione di Domenica In, la storica trasmissione pomeridiana targata Rai nata nel lontano 1976. La Venier annuncia il suo addio dopo la bellezza di tredici edizioni condotte, un record che spettava addirittura a Pippo Baudo. «Lo ripeto e ne sono convinta. Dopo questa smetto. È troppo faticoso… anche quest’anno farò del mio meglio, ma sento il bisogno di pensare a me, di dedicarmi del tempo, di avere più cura di me», ha detto Mara in una lunga intervista al settimanale Oggi, in edicola da domani.

Domenica In, Mara Venier pronta a ripartire: tutte le novità dal talent alla sigla

 

 

La Venier si appresta a riprendere la sua ultima stagione, arrivando però «spaventata». «Lo sono di mio già per la mia insicurezza cronica - ha detto la conduttrice veneziana - ma più ancora lo sono perché non riesco a parlare. Faccio una fatica bestiale: ho una morsa che mi crea una grande difficoltà di eloquio. E tante parole non riesco a pronunciarle. Penso sempre che in onda potrei impappinarmi e fare una figuraccia». E annuncia: «Avrò spesso come ospite Don Mazzi che adoro, e dall’alto dei suoi 91 anni ci farà riflettere con la sua visione ampia, solida e di buon senso».

 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 17 Settembre, 12:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA