Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Laura Pausini negativa al Covid dopo 11 giorni: «Pronta a ripartire»

La cantante era state male durante la finale dell'Eurovision e aveva scoperto quattro giorni dopo di avere il Covid

Venerdì 27 Maggio 2022
Laura Pausini negativa al Covid dopo 11 giorni: «Pronta a ripartire»

«Dopo 11 giorni, sono finalmente negativa. E si riparte!». Laura Pausini annuncia su Instagram la guarigione dal Covid. Ad accompagnare la notizia, una foto nella quale esulta con i pugni chiusi e la maglia con scritto "Porca Vacca!". La cantante era stata male durante la finale dell'Eurovision e si era dovuta assentare in diretta. Poi, quattro giorni dopo, aveva scoperto di essersi contagiata. Ora potrà concentrarsi sul tour estivo. L'8 giugno sarà al Campovolo di Reggio Emilia per il «BeMe», dedicato al suo fan club, e l'11 giugno all'Rcf Arena per «Una, nessuna, centomila», un concerto organizzato contro la violenza di genere.

L'annuncio sul Covid

«Ebbene sì, c’era qualcosa che non andava. Non mi sento bene da sabato. Ho pensato che fosse causato dalla stanchezza accumulata, ma non era così. Ho appena scoperto di essere positiva al Covid e per questo motivo sono isolata e non posso viaggiare», aveva scritto Laura Pausini. «Sono molto dispiaciuta di non potermi esibire ad Amor a la Musica questo fine settimana. Avevo preparato uno spettacolo molto speciale e non vedevo l’ora di vedere i miei fan in Florida. Ora ho solo bisogno di guarire e cercare nuove opportunità per riunirci di nuovo in America».

© RIPRODUZIONE RISERVATA