Lando Buzzanca in ospedale, il medico: «Sta male, è scheletrico e rannicchiato nel letto»

L'attore, 86 anni, lo scorso 8 novembre è caduto dalla carrozzina sbattendo la fronte e da allora è ricoverato al Gemelli

Giovedì 24 Novembre 2022
Lando Buzzanca in ospedale, il medico dell'attore: «Sta male, è scheletrico e rannicchiato nel letto»

Lando Buzzanca "Ora sta peggio, un anno fa parlava e camminava, ora è scheletrico e rannicchiato in un letto”. Sono le parole che Fulvio Tomaselli, medico di fiducia dell'attore, affida a un post su Facebook dopo giorni di ricovero all'ospedale Agostino Gemelli di Roma

L'attore, 86 anni, si trovava in una RSA lo scorso 8 novembre quando è caduto dalla carrozzina sbattendo la fronte. Sono stati necessari accertamenti in ospedale, e da allora si trova al Gemelli. Le sue condizioni non suono buone: “Vorrei farvi vedere le immagini" scrive il medico che dice di evitare la pubblicazione solo per rispetto dell'icona italiana e critica con il suo post la gestione della Rsa. 

 

Sotto lo stesso tetto, la commedia familiare al Teatro Roma dal 11 al 20 novembre

La denuncia del medico: «Sfinito e drammaticamente lucido»

“Questo stato l’ho già denunciato il 5 agosto, come suo medico di fiducia. Ora sta peggio" scrive il medico "Buzzanca dopo le amorevoli cure in una rsa, è sfinito. Un anno fa parlava e camminava, ora è scheletrico e rannicchiato in un letto. Non mi ferma la privacy, ma il rispetto per una icona italiana del cinema famosa in tutto il mondo. Le amorevoli cure dichiarate nel ricovero in rsa dal 27 dicembre dell’anno scorso, hanno travolto un uomo, che un anno fa camminava e parlava, nella tragica ombra di sé stesso, sempre rannicchiato in un letto, scheletrico, sfinito e drammaticamente lucido». 

Lando Buzzanca ricoverato in ospedale dopo una caduta: paura per l'attore, come sta

Ultimo aggiornamento: 18:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA