John Legend e Chrissy Teigen, il terzo figlio morto. Le foto strazianti sul web: «Scusaci Jack»

Giovedì 1 Ottobre 2020
Chrissy Teigen ha perso il bambino che aspettava da John Legend, il messaggio straziante: «Scusaci Jack»

Grande dolore per Chrissy Teigen e John Legend dopo aver perso il loro bambino a causa di un aborto spontaneo. La modella era finita in ospedale due giorni fa per un'emorragia interna. Chrissy Teigen ha pubblicato su Instagram un post in cui racconta l'accaduto, un messaggio straziante corredato dalle fotografie dei due coniugi in lacrime in clinica dopo l'intervento. «Siamo scioccati - scrive Chrissy - da un dolore profondo di cui senti solo parlare, il tipo di dolore che non abbiamo mai provato prima. Non siamo stati in grado di fermare l'emorragia e dare al nostro bambino i liquidi di cui aveva bisogno, nonostante sacche e sacche di trasfusioni di sangue. Semplicemente non era abbastanza».

LEGGI ANCHE John Legend, papà esemplare: «Mettiamo i fasciatoi per i neonati anche nei bagni pubblici maschili»

Chrissy Teigen e il cantautore John Legend raccontano poi un particolare che rende ancora più doloroso l'accaduto: «Non decidiamo mai i nomi da dare ai nostri figli prima che nascano, lo facciamo appena prima di lasciare l’ospedale. Ma per qualche motivo avevamo iniziato a chiamare questo piccolo nella mia pancia Jack. Quindi per noi sarà sempre Jack. Ha lavorato duramente per fare parte della nostra famiglia e ne farà parte per sempre».

La moglie di John Legend si rivolge poi direttamente allo sfortunato Jack: «Mi dispiace così tanto che i primi momenti della tua vita abbiano incontrato così tante complicazioni, che non abbiamo potuto darti la casa di cui avevi bisogno per sopravvivere. Noi ti ameremo per sempre». Chrissy e John, dopo il dramma, cercano di guardare avanti: «Siamo così grati per la vita che abbiamo, per i nostri meravigliosi bambini Luna e Miles, per tutte le cose incredibili che siamo stati in grado di vivere. Ma ogni giorno non può essere pieno di sole. Ma ci abbracceremo e ci ameremo di più e ce la faremo».
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

We are shocked and in the kind of deep pain you only hear about, the kind of pain we’ve never felt before. We were never able to stop the bleeding and give our baby the fluids he needed, despite bags and bags of blood transfusions. It just wasn’t enough. . . We never decide on our babies’ names until the last possible moment after they’re born, just before we leave the hospital. But we, for some reason, had started to call this little guy in my belly Jack. So he will always be Jack to us. Jack worked so hard to be a part of our little family, and he will be, forever. . . To our Jack - I’m so sorry that the first few moments of your life were met with so many complications, that we couldn’t give you the home you needed to survive. We will always love you. . . Thank you to everyone who has been sending us positive energy, thoughts and prayers. We feel all of your love and truly appreciate you. . . We are so grateful for the life we have, for our wonderful babies Luna and Miles, for all the amazing things we’ve been able to experience. But everyday can’t be full of sunshine. On this darkest of days, we will grieve, we will cry our eyes out. But we will hug and love each other harder and get through it.

Un post condiviso da chrissy teigen (@chrissyteigen) in data:

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento