Harry e Meghan, i nonni Thomas Markle e il principe Carlo non vedranno la neonata Lilibet per molto tempo: ecco perché

Domenica 6 Giugno 2021
Harry e Meghan, i nonni Thomas Markle e il principe Carlo non vedranno le neonata Lilibet per molto tempo: ecco perché

È improbabile che Thomas Markle e il principe Carlo incontreranno presto la loro nuova nipote Lilibet “Lili” Diana Mountbatten-Windsor, nata oggi. Il motivo è riconducibile alle continue spaccature con il duca e la duchessa del Sussex. Ad affermarlo - come riporta il Daily Mail - sono gli esperti delle vicende reali. Il principe Harry e Meghan Markle, che vivono a Montecito, in California, hanno accolto oggi la loro secondogenita al Santa Barbara Cottage Hospital di Santa Barbara.

 

Meghan e Harry, nata Lilibet Diana: è la seconda figlia. Il nome è un duplice omaggio

 

 

 

Si pensa che la madre di Meghan, Doria Ragland, sia stata tra i primi parenti a salutare la neonata, poiché si trovava vicina alla figlia già dopo l'arrivo del primo figlio Archie nel 2019. Tuttavia, il biografo reale Robert Jobson, ha spiegato perché è improbabile che nel breve periodo vedremo gli altri nonni condividere la gioia di un incontro faccia a faccia.

 

Harry e Meghan "declassati" nel sito della Royal Family, dopo il principe Edoardo e la contessa Sophie

 

«Allo stato attuale sembra improbabile che uno dei due nonni incontrerà la loro nuova nipote per un po' di tempo - ha affermato - Thomas non è l'unico ad avere problemi con Harry e Meghan». Nei primi giorni della relazione tra il duca e la duchessa del Sussex, Thomas Markle veniva visto raramente in pubblico e sembrava fare uno sforzo di coscienza per mantenere la sua privacy. Tuttavia, si dice che il 76enne abbia collaborato con un fotografo di paparazzi britannico per mettere in scena una serie di scatti pochi giorni prima del matrimonio di Harry e Meghan al Castello di Windsor nel 2018.

 

Video

 

Tra le foto c'era Thomas che veniva misurato per un abito da indossare all'evento monumentale, mentre si allenava per mettersi in forma. Avrebbe dovuto accompagnare Meghan lungo la navata, ma si è ritirato dalla cerimonia a causa di problemi di salute. Il rapporto di Thomas con sua figlia sembrava essersi inasprito dopo la discussione mentre rilasciava interviste dopo il matrimonio, sostenendo di essere stato "troncato" per punizione. L'uomo, che vive in Messico, ha continuato a rilasciare interviste affermando di non aver ricevuto un invito al matrimonio di Harry e Meghan, mentre alla sua ex moglie Doria Ragland è stato consegnato a mano un rotolo con l'annuncio formale della Regina da due rappresentanti nella sua casa di Los Angeles. Thomas ha dichiarato: «Nessuno è venuto alla mia porta in Messico. Anche a me sarebbe piaciuto l'annuncio del fidanzamento». 

 

Meghan Markle e le accuse di razzismo alla Famiglia Reale. «Tutte scuse, aveva già progettato tutto»

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 7 Giugno, 19:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA