Francesco Totti e la quarantena: «A casa con Ilary Blasi mi sento un ospite...»

Giovedì 26 Marzo 2020 di Emiliana Costa
Francesco Totti e la quarantena: «A casa con Ilary Blasi mi sento un ospite...»

Francesco Totti e la quarantena: «A casa con Ilary Blasi mi sento un ospite...». L'ex capitano della Roma, in un'intervista a Diletta Leotta per Dazn, ha raccontato questo periodo di "quarantena" a casa con la moglie e i tre figli, Cristian, Chanel e Isabel.

Roma, Totti: «Ecco le mie giornate ai tempi del coronavirus. Grazie alla mia famiglia ho superato la paura dell'addio calcio»

«Le giornate sono abbastanza lunghe, ma ci diamo da fare. Intratteniamo i bambini, giochiamo con loro, ci dedichiamo alla cucina. Lo schieramento di casa Totti - continua ironico - mi vede totalmente in difesa, come la maggior parte dei mariti italiani, stai a casa però è come se fossi un ospite. Quando incontro Ilary durante la giornata, la saluto dicendole 'buonasera signora, tutto bene? Le serve qualcosa?'».

A far compagnia a Francesco Totti anche i social: «I miei ex compagni mi stanno mettendo troppo in mezzo con queste challenge, ma io su Instagram mi devo far aiutare da Cristian e Chanel».

Ultimo aggiornamento: 27 Marzo, 09:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci