Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Forte dei Marmi come Ibiza, la cena "spettacolo" fa il pieno di vip: da Pierpaolo Pretelli a Giulia Salemi

Riapre lo storico ristorante “Madeo al Forte”: spettacoli dal vivo e tanto glamour

Domenica 10 Luglio 2022 di Gustavo Marco Cipolla
David Bryan_credits Courtesy of Press Office

Hollywood sul Tevere? No, questa volta ad evocare i fasti della Dolce Vita è Forte dei Marmi dove lo storico ristorante “Madeo al Forte”, uno dei locali più gettonati della cittadina toscana, meta turistica adorata dai romani, ha riaperto le sue porte con un restyling dal design contemporaneo e una nuova formula di intrattenimento. Negli anni d’oro, il jet set italiano e internazionale, dalla famiglia Agnelli ai Moratti, non rinunciava agli eventi mondani nella splendida località balneare.

Forte dei Marmi, russi e ucraini sulle stesse spiagge (e nessuno parla di guerra)

Parata di star

In Versilia, aspettando l’opening, parata di star della musica e del piccolo schermo che hanno sfilato davanti al backdrop prima del party organizzato dalla pierre Ezia Modaferri. Gala dinner esclusivo con un trionfo di gourmandise della tradizione mediterranea: sedotti dalle prelibatezze della cucina, che si avvale della consulenza dello chef Franco Bloisi, anche il campione olimpico di karate Luigi Busà, Pierpaolo Pretelli e Giulia Salemi, Alberto Giardino e Alice Breghi, l’opinionista e giornalista Paolo Brosio raggiunto da David Bryan, celebre tastierista e compositore della rock band statunitense "Bon Jovi", in dolce compagnia della moglie Lexi Quaas. Nel raffinato menu crudité, come il “Crudo Imperiale” con tartare di tonno e pesce bianco, passando per i gamberi rossi, frutti di mare e ostriche amate dai palati più esigenti.

 

Il menù

Vera delizia la pasta fatta in casa, seguendo le antiche ricette tramandate di generazione in generazione: “Le Chicche della Nonna Madeo”, a base di crostacei, pecorino romano, datterini e basilico, sono una golosità molto apprezzata dagli ospiti. Poi i secondi, dall’astice agli scampi fino alle mazzancolle, accompagnati da una selezione di verdure croccanti e citronette. L’estetica minimal ed essenziale dell’ambiente crea un’atmosfera magica e rilassante, gli eleganti décor omaggiano i mitici Riva, intramontabili Stradivari delle imbarcazioni. Iconici legni di pregio abbracciano in un equilibrio perfetto di forme e stili la mise en place dalle candide nuance che sposano il blu di Prussia e ricordano i colori delle acque marine.

Le cene spettacolo

Le suggestioni di Ibiza e Saint-Tropez animeranno le serate della bella stagione tramite spettacoli dal vivo organizzati negli spazi del teatro esterno grazie alle esibizioni di 14 artisti del cabaret e di fama mondiale, che vantano collaborazioni con il Moulin Rouge di Parigi, Le Lido e Paradis Latin. Fra briosi cocktail, immancabili classici dell’arte della mixology e le note del pianobar sotto le stelle. Rilevato da Blue Water Group, società di consulting del settore nautico, il rinnovato locale trendy si può raggiungere facilmente dal centro cittadino.

Ultimo aggiornamento: 12:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA