Eva Grimaldi e Imma Battaglia diranno sì il 19 maggio: tutto pronto per le nozze da sogno

Mercoledì 3 Aprile 2019

Diranno "sì" domenica 19 maggio nella campagna romana Eva Grimaldi e Imma Battaglia. «L'ho presa per mano e sono passati nove anni», così al magazine Chi dichiara una trasognante Eva Grimaldi, sempre più innamorata e fremente per la sua Imma Battagliache, domenica 19 maggio, la attenderà per pronunciare insieme il fatidico "si". Data e cornice dell'evento svelate dunque. Sarà il sofisticato ma accogliente Resort & Spa diAntonello Colonna, nella silente campagna romana, pronta ad accogliere i circa 230 ospiti attesi dal pluripremiato Chef Colonna che si occuperà di coccolare gli ospiti insieme al direttore d'orchestra Enzo Miccio.

Eva Grimaldi e Imma Battaglia si sposano, Miccio sarà il wedding planner

Dal canto suo, il wedding planner e designer più noto della TV, è pronto a non trascurare nulla, dagli allestimenti che sta studiando insieme adAdriano Ceccotti e al team di Ceccotti Flowers, fino allo style delle spose. Saranno proprio di Miccio infatti gli abiti nuziali su cui c'è un gran riserbo, anche nei confronti dell'entourage che si sta occupando dell'unione. Le due saranno rese ancor più belle dalla mano sapiente del makeup artist e hairstyle Paolo Di Pofi, uno che con le donne dello spettacolo ci ha sempre avuto a che fare.

E così Imma e Eva varcheranno la soglia del suggestivo Antonello Colonna Resort & Spa, dove il padrone di casa fresco di Stella Michelin riconfermata e consegnatagli proprio mentre le due posavano per Chi, accoglierà gli ospiti con un menu d'eccezione - ancora segreto - studiato apposta per i gusti delle due. Pietanze che saranno benedette dai vini proposti da Essentia Italian Food, giovane etichetta pugliese che ha letteralmente sposato l'unione e che propone in tutto il mondo il meglio dei prodotti Made in Italy e più specificatamente pugliesi.
 

 

La torta nuziale sarà realizzata dalla storica Pasticceria Andreotti, dove l'amico e proprietario Marco Andreotti assemblerà la "Torta Imma", il dolce preferito da Imma Battaglia (pan di spagna, crema, fragoline e cioccolato) che Marco e sua madre Donna Miranda, creano sempre con tanto affetto in base al gusto di Imma. Sulla torta fatta da Andreotti, noto a Roma anche per aver curato le torte nella celebre pellicola La Finestra di Fronte di Ferzan Özpetek, campeggerà la scultura in pasta di zucchero dell'artista internazionale Molly Coppini con cui le spose hanno posato per il magazine di Alfonso Signorini. Anche per gli ospiti ci sarà un omaggio ed un dolce ricordo della cerimonia, trattasi di praline in pasta di mandorle realizzate dalla storica Famiglia Fieschi, un'azienda pugliese attiva sin dagli anni '40, con ben tre generazioni alle spalle, che per le spose ha immaginato una serie di varianti tradizionali ma dal gusto innovativo e con un'apposita confezione a loro dedicata.

Ultimo aggiornamento: 15:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci