Eros Ramazzotti e Monica Bellucci, il (mancato) corteggiamento e l'imbarazzo dell'attrice: «Ero incinta»

Il rimpianto del cantante, l'imbarazzo dell'attrice: cosa avvenne in quel 2004?

Lunedì 8 Novembre 2021
Eros Ramazzotti e il (mancato) corteggiamento a Monica Bellucci. L'attrice: «Ero incinta»

«Il rimpianto di non aver corteggiato abbastanza la più bella donna del mondo». Una frase messa lì, all'improvviso, ad accompagnare un video pubblicato su Instagram. L'autore è Eros Ramazzotti, le immagini riportano la mente al 2004. Sul palco, con lui e Fiorello durante Stasera pago io Revolution (in onda in quell'anno su Rai1) c'era Monica Bellucci.

 

 

Eros, la canzone sul palco e gli sguardi

 

La canzone ("Più bella cosa") è una di quelle che tanti uomini hanno utilizzato per corteggiare una donna. «Per dirtelo ancora per dirti che, più bella cosa non c′è, più bella cosa di te, unica come sei, immensa quando vuoi. Grazie di esistere», recita il ritornello. Eros, che all'epoca era single dopo la fine del matrimonio con Michelle Hunziker, si rivolge proprio a lei. Lei con il suo sguardo lo conquista. Lui le bacia la mano. 

 

 

 

Video

 

Monica Bellucci e il corteggiamento: «Ma ero incinta»

Da quel ricordo il cantante, con 17 anni di ritardo, ha tirato fuori il rammarico per non aver tentato un approccio reale e non solo dovuto al momento di spettacolo. Una frase che ha colto di sorpresa l'attrice, ignara ai tempi (e soprattutto sposata con il collega Vincent Cassell). «Devo parlare con Eros», la prima reazione. Per avere una spiegazione, un perché di quella sua uscita. Poi al magazine F è andata oltre. Ha ricordato quegli anni e quel periodo. «Ma quando mai?», ha dichiarato l’attrice rispondendo a un possibile corteggiamento: «Ma ero incinta di cinque mesi! Aspettavo Deva! Giuro che lo chiamo. Eros è un amore, ho rispetto totale di lui». Ed è vero perché la figlia di Monica Bellucci nacque proprio nel 2004

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 16:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA