Chiara Ferragni, il virus sinciziale non dà tregua alla piccola Vittoria: «Non respira al 100%»

Giovedì 28 Ottobre 2021
Chiara Ferragni, il virus non dà tregua alla piccola Vittoria: «Ancora non respira bene»

La piccola Vittoria Lucia Ferragni, figlia di Fedez e Chiara Ferragni, migliora giorno dopo giorno. La bambina, di soli 6 mesi, è ancora ricoverata per complicazioni dovute al Virus Respiratorio Sinciziale (RSV) - molto comune fra i bambini - ma sembrerebbe finalmente sulla via della guarigione. Chiara Ferragni, nell'ultimo aggiornamento Instagram sulle condizioni di salute di Vittoria, si è rivolta direttamente ai follower: «Ragazzi, qualcuno di voi ha avuto esperienze di Virus Rsv su bimbi con meno di un anno?». E poi ha aggiunto: «Vitto sta molto meglio, ma il suo respiro non è tornato al 100%».

Virus sinciziale (RSV), da Vittoria (figlia di Fedez e Ferragni) l'allarme ai bimbi. Burioni: «Il vaccino non c'è»

Fedez: «Questo virus non va preso alla leggera, fate attenzione»

Il virus, insomma, non dà ancora tregua alla piccola di casa Ferragni, sebbene il peggio sia ormai alle spalle. Sempre su Instagram, ieri Fedez ha voluto avvertire i propri follower circa i rischi di questa malattia per i bambini: «Epidemia virus respiratorio in neonati: ospedali italiani pieni. Se avete bambini piccoli fate molta attenzione. Questo virus Rsv (Respiratory syncytial virus) non va preso alla leggera». 

 

Ultimo aggiornamento: 29 Ottobre, 11:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA