Chi era Angela Lansbury: come è morta, carriera, film, serie tv, marito e curiosità

È rimasta devastata dopo che suo padre è morto di cancro allo stomaco quando lei aveva solo nove anni

Martedì 11 Ottobre 2022
Chi era la Angela Lansbury, carriera, film, serie tv, marito e curiosità

Angela Lansbury era un'attrice che ha avuto lo stesso successo sul palcoscenico, nei film e in televisione. Si è trasferita negli Stati Uniti nel 1940 per sfuggire ai bombardamenti tedeschi della Gran Bretagna durante la "seconda guerra mondiale", ha sostenuto la sua famiglia facendo piccoli lavori prima di essere scritturata in ruoli importanti nei film e sul palco. Prima di compiere 21 anni, ha ricevuto due nomination agli "Academy Award" per la sua interpretazione in "Gaslight" e "The Picture of Dorian Gray", diventando l'attrice più giovane a farlo.

Morta Angela Lansbury, la "Signora in giallo" aveva 96 anni: l'annuncio dei familiari

Angela Lansbury, l'Emmy Award mancato

Non è riuscita a ricevere un "Emmy Award" nonostante sia stata nominata per 12 anni consecutivi, ma ha vinto sei "Golden Globe" e cinque "Tony Awards". Ha affascinato il pubblico con la sua interpretazione in film come 'Il candidato della Manciuria', 'Pomelli e manici di scopa, ' e 'Morte sul Nilo.' Ha colto di sorpresa i critici con la sua interpretazione di "Mame Dennis" nel musical "Mame". È nota soprattutto per aver interpretato la protagonista nella serie poliziesca "La singora in giallo". È tornata sul palco e ha interpretato una serie di ruoli acclamati dalla critica in opere come "Deuce" e "Blithe Spirit".

 

L'infanzia

Angela Brigid Lansbury è nata il 16 ottobre 1925 a Regent's Park, nel centro di Londra, dall'attrice Moyna Macgill e dal commerciante di legname Edgar Lansbury. Suo padre divenne un politico, seguendo le orme di suo nonno George Lansbury, leader del "British Lansbury" e attivista contro la guerra. È rimasta devastata dopo che suo padre è morto di cancro allo stomaco quando lei aveva solo nove anni. Ha frequentato la "South Hampstead High School" dal 1934 al 1939, ma è stata in gran parte autodidatta, imparando dai libri, dal teatro e dal cinema. Nel 1940 iniziò a prendere lezioni di recitazione presso la "Webber Douglas School of Singing and Dramatic Art" di Kensington, West London.

Il trasferimento negli Stati Uniti

Dopo la morte di suo nonno nel 1940, sua madre si trasferì negli Stati Uniti per sfuggire al Blitz. Negli Stati Uniti, ottenne una borsa di studio dall'"American Theatre Wing" e iniziò a studiare alla "Feagin School of Drama and Radio", dove si diplomò nel 1942. Tornata in Gran Bretagna, era apparsa sul palco in una produzione scolastica di "Mary of Scotland" di Maxwell Anderson. Negli Stati Uniti, è apparsa inizialmente in interpretazioni di "The Way of the World" di William Congreve e "Lady Windermere's Fan" di Oscar Wilde.

Il matrimonio con Cromwell 

All'età di 19 anni, Angela Lansbury fuggì con l'attore Richard Cromwell e si sposò subito dopo nel 1945. Tuttavia, il matrimonio terminò con un divorzio entro un anno. È stato riferito che Cromwell era gay, cosa di cui Lansbury non era a conoscenza al momento del loro matrimonio. Nel 1949, ha sposato l'attore Peter Shaw e ha vissuto insieme per oltre cinque decenni fino alla sua morte nel 2003. Hanno avuto due figli, Anthony e Deirdre, che in seguito sono entrati a far parte del movimento anti-establishment e hanno iniziato a usare droghe ricreative. Anthony in seguito divenne un regista televisivo, mentre Deirdre aprì un ristorante.

La curiosità

Angela Lansbury e Peter Shaw, entrambi originari dell'Inghilterra, desideravano sposarsi quando erano in Gran Bretagna. Tuttavia, poiché entrambi erano divorziati, la Chiesa d'Inghilterra si rifiutò di sposarli.

Ultimo aggiornamento: 22:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA