Venerdì 19 Luglio 2019, 00:00

Un secolare rapporto con il fiume

Un secolare rapporto con il fiume
GLI ESORDIIl Palio viene disputato in ricordo del disastroso brentanon' del 31 luglio 1851 che causò, come ricordato nelle cronache del tempo dal prof. Franco Signori, nel suo libro Valstagna e la destra del Brenta', cinque morti, cinquanta case distrutte, quattro fabbriche demolite e più di sessanta famiglie senza tetto. Gli zattieri di Valstagna figurano già in un documento del 1509. L'imperatore Massimiliano, dopo aver occupato Bassano, pose l'assedio a Padova, tentando di prendere la città per fame, ma i rifornimenti arrivarono invece...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Un secolare rapporto con il fiume
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER