Sabato 12 Gennaio 2019, 00:00

«Tu hai tolto la maschera per dare voce alla sofferenza»

E proprio leggendo quelle parole, cariche di voglia di vivere e di sincerità, ho cercato di capire quale fosse il modo più appropriato per far sentire a te e a tutti coloro che quotidianamente affrontano le sofferenze del fisico, l'affetto della Città e di quanti la vivono. Venezia, nella sua millenaria storia, si è sempre dimostrata accogliente verso tutti.La magia ed il fascino del Carnevale è di rendere tutti uguali: basta una maschera e ci si può illudere di affrontare la vita con i panni di un'altra persona. Tu, invece, quella...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Tu hai tolto la maschera per dare voce alla sofferenza»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER