Giovedì 13 Giugno 2019, 00:00

Tre fratelli e una Scarpa

Tre fratelli e una Scarpa
IL RACCONTOLa fantasia l'hanno concentrata sul prodotto. Per il marchio hanno scelto il low profile, Scarpa. Come chiamare una linea di abbigliamento Vestiti. Ma quella Scarpa ne ha fatta di strada, partita da un laboratorio ricavato in una soffitta della parrocchia a Coste di Maser, paesello adagiato sui colli asolani, è arrivata a conquistare i mercati mondiali con calzature da montagna di altissima qualità. Un fatturato di 100 milioni di euro e oltre mille dipendenti tra Italia, Serbia, Romania, Brasile e Cina. Ma non inganni l'apparente...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tre fratelli e una Scarpa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER