Martedì 26 Marzo 2019, 00:00

TELEVISIONE
Li avevamo lasciati sulla barca di Sangue Blu, in mezzo al scintillante

TELEVISIONELi avevamo lasciati sulla barca di Sangue Blu, in mezzo al scintillante golfo di Napoli che avrebbe poi accolto il cadavere di Ciro l'immortale, il grande burattinaio delle prime tre stagioni di Gomorra. E ora che Ciro (Marco D'Amore) è morto, per il sopravvissuto Genny Savastano (Salvatore Esposito) sarà difficile tenere insieme i pezzi del proprio mondo. Tanto più adesso che, come nelle più sanguinose tragedie elisabettiane, i contendenti sono pronti a tutto pur di impadronirsi di Napoli e del suo territorio. Torna venerdì...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
TELEVISIONE
Li avevamo lasciati sulla barca di Sangue Blu, in mezzo al scintillante
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER